Calcio Italiano Serie B: Al “Rigamonti” l’anticipo Brescia-Novara finisce in parità

Serie B: Al “Rigamonti” l’anticipo Brescia-Novara finisce in parità

Brescia e Novara hanno concluso sul pareggio l’anticipo del sabato sera della terza giornata di serie B. Nella notte del ‘Rigamonti’ la partita si è conclusa sul punteggio di 1-1.

Il match si è messo subito in salita per le Rondinelle, con Massimo Paci fermo per infortunio dopo soli 39 secondi di gioco (al suo posto Freddi). Gli uomini di Giampaolo hanno comunque cercato subito di imporre il loro gioco agli ospiti, mentre quelli di Aglietti si sono preoccupati inizialmente soprattutto a contenere gli avversari.

Al 25′ minuto è arrivato il gol che ha fatto esplodere Mompiano: a segnarlo Andrea Caracciolo (ex della partita), su perfetto cross di Kukoc. Per l’Airone si trattava del 106esimo gol in biancazzurro. Il Brescia poi, ha cercato con insistenza il raddoppio, soprattutto con Mitrovic e Di Cesare. Caracciolo ha chiesto un rigore, mentre a preoccupare Arcari ci ha pensato Buzzegoli su punizione.

La ripresa, tuttavia, ha raccontato una partita diversa, a partire dall’occasione creata da Lazzari a pochi secondi dal via: il suo destro a giro si è spento di poco a lato. Reazione del Brescia, con Scaglia, Mitrovic e Budel in rapida successione, ma a trovare il gol sono stati i piemontesi.

Il tutto è avvenuto al minuto 59: autore della rete del pareggio è stato Pablo Gonzales, bravo a trovare un esterno sinistro sottomisura sul quale Arcari non è stato in grado di intervenire. Poco dopo l’estremo difensore lombardo si è rifatto anticipando un pericoloso Buzzegoli.

La successiva espulsione di Bastrini per il Novara non ha contribuito a cambiare il risultato della partita, che si è chiusa quindi sull’1-1.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E CLASSIFICA DELLA SERIE B

Booking.com