Calcio Italiano Serie B, le ultime news della 17^ giornata: Spicca il big match...

Serie B, le ultime news della 17^ giornata: Spicca il big match V. Lanciano-Palermo

C’è Virtus Lanciano-Palermo che spicca nella 17^ Giornata di Serie B Eurobet. La terza contro la seconda in classifica è il match clou del treno del sabato pomeriggio nobilitato anche da un Crotone-Empoli, quinta contro prima, da Siena-Pescara, cioè il primo contro il quinto miglior attacco del campionato, e da uno Spezia-Avellino che vede di fronte due squadre che hanno in settimana raggiunto lo storico risultato degli ottavi di finale. Ad aprire il turno Cesena-Padova, a chiuderlo la sfida del Picco. 

Cesena-Padova Venerdì 6 dicembre ore 20:30. Diversi indisponibili per Bisoli che deve fare a meno di Nadarevic, Campagnolo, Rodriguez, Cascione e Galli. Attacco a tre con Defrel, D’Alessandro e Succi. Granoche parte dalla panchina. Per il Padova fuori Trevisan e Rocchi oltre a Modesto. Anche i bianco scudati avranno una prima linea con tre punte: Jelenic, Vantaggiato e Pasquato. Santacroce e Iori rientrano dalla squalifica e prendono il posto di Ceccarelli e Ciano. 

Brescia-Reggina Sabato 7 dicembre ore 15:00. Record di indisponibili, nove, per Bergodi ma c’è Caracciolo in attacco con Sodinha in appoggio. Saba riparte dalla panchina. Due invece gli out in casa amaranto, Contessa e Zandrini. Dubbio Colucci o Rigoni a centrocampo, rientra Lucioni.

Carpi-Varese Sabato 7 dicembre ore 15:00. Vecchi ha ancora a che fare con il dubbio Poli, spazio a Romagnoli al centro della difesa e a Sgrigna in appoggio a Mbakogu in attacco. Dubbio Nocchi-Kovacsik tra i pali. Dopo i tre turni di squalifica rientra Rea nel Varese, dove sempre per decisione del Giudice non ci sarà Cristiano. In forse Fiamozzi, out Neto Pereira che sarà sostituito in attacco da Falcone al fianco di Pavoletti.

Cittadella-Trapani Sabato 7 dicembre ore 15:00. Foscarini potrebbe tornare a tre in difesa sacrificando Gasparetto. In attacco Di Roberto e Coralli, a centrocampo La Camera. Squalificato Coly. Nel Trapani assenti gli appiedati Martinelli e Djuric con Terlizzi che torna titolare. In attacco confermati Gambino e Mancosu. 

Crotone-Empoli Sabato 7 dicembre ore 15:00. Assenti fra i pitagorici Prestia ed Ishak, in attacco confermato il modulo a tre con Bernardeschi, Pettinari e Bidaoui. In casa Empoli, operato Moro, lo squalificato Laurini sarà sostituito da Mario Rui, a destra, con Hysaj spostato a sinistra. Dietro alle due punte solito dilemma Verdi o Pucciarelli.

Juve Stabia-Bari Sabato 7 dicembre ore 15:00. Pea ha il dubbio in difesa tra Di Nunzio o in alternativa l’arretramento di Mezavilla. Squalificati Lanzaro e Contini si rivede, fra i convocati, capitan Caserta che potrebbe ripartire dalla panchina. In casa Bari tutti disponibili tranne lo squalificato Sciaudone. Fedato lascia spazio a Beltrame, Romizi in vantaggio su De Falco. 

Novara-Modena Sabato 7 dicembre ore 15:00. Nava prenderà il posto dello squalificato Pesce nell’undici schierato da Calori. In avanti ancora Rubino preferito a Comi e Iemmello, mentre Lazzari prenderà il posto dello squalificato Gonzalez. Novellino ritrova Zoboli dopo un mese e mezzo. In attacco dubbio Mamgni-Mazzarani a fianco di Babacar.

Siena-Pescara Sabato 7 dicembre ore 15:00. Ancora out Morero, Thomas e Grillo fra gli uomini di Beretta che ne ha tre squalificati: Belmonte, Giannetti e Valiani. Paolucci in attacco affianca Rosina, a centrocampo dubbio Feddal-Spinazzola. Nel Pescara out Nielsen e Viviani, recuperati invece Mascara e e Cosic. Problemi a centrocampo dove si darà spazio alla giovane promessa Kabashi (19 anni).

Ternana-Latina Sabato 7 dicembre ore 15:00. Toscano, che ha vissuto questi giorni di vigilia del match con il Latina in ritiro insieme alla squadra, ritrova Lauro, Rispoli e Antenucci dopo la squalifica. Viola intanto potrebbe ripartire dalla panchina. I laziali hanno un solo dubbio a centrocampo: è disponibile una maglia per tre, se la contendono Barraco, Bruno e MIlani.  

Virtus Lanciano-Palermo Sabato 7 dicembre ore 15:00. Squalificato Mammarella, è Aquilanti il più probabile sostituto fra gli undici di Baroni. Ancora out Thiam e Piccolo, torna invece Paghera a centrocampo anche se forse partirà dalla panchina. Stevanovic e Dybala out nel Palermo con Belotti, o forse Lafferty, ed Hernadez nel duo titolare d’attacco.

Spezia-Avellino Lunedì 9 dicembre ore 20:30. Ferrari potrebbe essere convocato dopo il lungo stop. Comunque vada partirà dalla panchina. Confermati nella linea offensiva Sansovini, Catellani ed Ebagua con Moretti largo. Fra gli irpini Herrera salta la trasferta ligure e va ad aggiungersi a Terraciano, Fabbro e Abero. Peccarisi sarà presente al centro della difesa.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E CLASSIFICA DELLA SERIE B EUROBET

Booking.com