Calcio Italiano Serie A Serie A, vincono Inter e Milan: Posticipo Torino-Napoli

Serie A, vincono Inter e Milan: Posticipo Torino-Napoli

Torino-NapoliSerie A, vincono Inter e Milan: Posticipo Torino-Napoli. L’Inter si congeda da San Siro con la vittoria sull’Empoli per 2-1. Vince il Milan a Bologna ma Doveri viene contestato per un rigore netto e non dato agli emiliani.

Serie A, vincono Inter e Milan: Posticipo Torino-Napoli. L’ultima partita della stagione dell’Inter a San Siro, coincide con la vittoria sull’Empoli per 2-1 e conquista la matematica certezza di concludere al quarto posto il campionato e l’accesso all’Europa League.

Sorprende nuovamente Roberto Mancini che schiera Felipe Melo in mediana insieme a Kondogbia al posto di Medel e ripropone Brozovic esterno laterale a destra nel tridente di trequartisti dietro Icardi. L’Empoli invece recupera Tonelli nel reparto difensivo e Saponara agisce dietro alla coppia Pucciarelli-Maccarone. Il 4-4-2 classico di Roberto Mancini con Jovetic in linea con Icardi, mentre Perisic e Brozovic, come con la Croazia, giocano larghi fino a trasformare l’Inter in un 4-2-4. Il match si mette subito in discesa per l’Inter che al 12′ con una ripartenza veloce di Perisic sulla sinistra, si mangia l’avversario e mette al centro dell’area dove arriva di corsa Icardi che con un piattone destro e fortissimo gonfia la rete di  Pelagotti. L’Empoli non si scompone, Maccarone fa fuori Juan Jesul e mette al centro per Pucciarelli che insacca alla sinistra di Handanovic. Il gol sveglia l’Inter che nuovamente grazie ad una transizione offensiva condotta da Icardi trova il raddoppio con il pronto tap-in di Perisic.

La ripresa inizia con gli stessi undici, e l’Inter prova a gestire il possesso palla per evitare di farsi schiacciare eccessivamente, senza però, disdegnare le ripartenze veloci, specialmente sulla sinistra dove Perisic fa il bello e il cattivo tempo. l’Inter soffre relativamente poco il serrate finale dell’Empoli grazie alla parità numerica a centrocampo. L’Inter sembra aver trovato i giusti automatismi con il 4-2-3-1 e deve ripartire da qui la prossima stagione.

Serie A, vincono Inter e Milan: Posticipo Torino-Napoli. Il Milan vince al Dall’Ara contro il Bologna con un rigore di Bacca e sorpassa provvisoriamente il Sassuolo,  tornando a sperare nell’Europa. La vittoria non è frutto del bel gioco espresso dagli uomini di Brocchi ma bens’ dell’aiutino dell’arbitro Doveri che dopo appena sei minuti nega un rigore nettissimo al Bologna per trattenuta evidentissima in area di Romagnoli su Floccari e nel giro di poco più di dieci minuti estrae due cartellini gialli a Diawara. Per fortuna del Milan, però, l’arbitro vede il rigore non nettissimo su Luiz Adriano e Bacca non sbaglia dagli undici metri. Il Milan  nonostante i tre punti  rimane sempre una squadra senza idee e con errori sacrosanti  e può aggrapparsi solo al risultato.

Otto sono le sfide di oggi, domenica 8 Maggio 2016, per l’aperitivo di giornata s’incontrano la Roma ed il Chievo Verona alle ore 12:30, cinque gare alle 15:00 con  Atalanta-Udinese, Carpi-Lazio, Fiorentina-Palermo, Frosinone-Sassuolo ed il derby ligure Sampdoria-Genoa. Due i posticipi serali alle ore 20:45 Torino-Napoli ed Hellas Verona-Juventus.

Booking.com