Calcio Mercato Sneijder: “Pronto per il derby”

Sneijder: “Pronto per il derby”

314

L’olandese è arrivato a Milano

 

SneijderSono felice di essere qui e sono pronto per il derby“. Queste le prime parole rilasciate dal neo acquisto nerazzurro Wesley Sneijder al suo arrivo a Milano. Il trequartista olandese si mette dunque a disposizione di Mourinho per la sfida contro il Milan. “Se sono venuto all’Inter – aveva detto al quotidiano olandese Telegraaf lo devo a Mourinho. Mi ha convinto a furia di sms…“. Poi aveva attaccato i merengues: “Mi hanno trattato male“.

Lo Special One, in vista della sfida con i rossoneri, ha qualche problema a centrocampo (Cambiasso è out, Muntari alle prese con il Ramadan) e potrebbe decidere di gettare subito nella mischia l’ultimo regalo di Moratti il cui inserimento consentirebbe a Mourinho di arretrare Stankovic sulla linea dei centrocampisti e partire con due sole punte, una soluzione forse più adatta al momento anche in considerazione dei “consigli” ricevuti da Moratti dopo la partita pareggiata a San Siro contro il Bari.

Conclusa l’avventura spagnola, Sneijder ha criticato il comportamento tenuto dal Real Madrid nei suoi confronti: “Mi hanno trattato male, ma preferisco non parlarne – ha detto al quotidiano ‘Marca’ – Quello che è successo è bizzarro. Il coach Pellegrini mi ha detto che contava su di me, ma poi ci sono state altre persone nel club per le quali non contavo più. Vado in un grande club, non ci sono dubbi – ha concluso l’olandese – Sono stato bene al Real, non posso negarlo. Mi dispiace partire, ma è la vita. Ora sono contento“.


Fonte: Sport Mediaset

Booking.com