Coppe Super Mutu, la Fiorentina vola in Champions

Super Mutu, la Fiorentina vola in Champions

293

Debreceni battuto 4-3: doppietta per il romeno. In gol Gilardino e Santana


mutuCon un Mutu finalmente scintillante, la Fiorentina supera 4-3 il Debreceni e ringrazia il Lione, vittorioso in rimonta a Liverpool. Ora la situazione del gruppo E è favorevole ai viola: dopo tre gare i francesi guidano a punteggio pieno, mentre la squadra di Prandelli è seconda con tre punti di vantaggio sui Reds.

LA GIOSTRA DEL GOL – La gara si decide nel primo tempo. Dopo l’iniziale spavento (al 2′ vantaggio a sorpresa di Czvitkovics), l’ispirazione di Mutu accende la Fiorentina. In 13 minuti, tra il 7′ e il 20′, l’attaccante romeno prima pareggia su cross di Dainelli, poi regala a Gilardino un assist perfetto per il vantaggio viola ed infine mette la firma sul 3-1 con uno splendido destro da fuori area. Il Debreceni torna in corsa poco dopo con una rete ‘alla Del Piero’ di Rudolf, ma Santana risponde subito realizzando il 4-2.

FREY C’E’ – Nella ripresa, il ritmo impazzito dei primi 45′ cala fisiologicamente. La squadra di Prandelli controlla bene la partita, senza rischiare troppo. Frey è bravo a respingere un paio di conclusioni pericolose, mentre il tecnico viola inserisce Jorgensen, Montolivo e Natali. Nel finale arriva il 4-3 di Coulibaly.

Booking.com