Calcio Italiano Toro-Juve ancora polemiche, Cairo: “Conte taci, non hai stile”

Toro-Juve ancora polemiche, Cairo: “Conte taci, non hai stile”

E’ ancora clima bollente il post derby della Mole, tra Torino e Juventus e l’atmosfera è sempre esplosiva.  Dopo il batti e ribatti su Twitter a intervenire in scivolata dura sui rivali, alla Ciro Immobile, è stavolta è il presidente granata Urbano Cairo, che attacca duramente Antonio Conte, e a parere di tutti si merita tutte le critiche e se le va cercando con i soliti suoi pianti cinesi senza senso.
 “Siamo stati ancora penalizzati dall’ennesimo errore arbitrale, è la terza partita che va così – ha tuonato su Tiki Taka -. Ma le sviste le accettiamo. Quello che mi è spiaciuto è l’atteggiamento di Conte, che si è arrampicato sugli specchi. Ha vinto due partite grazie a due sviste, meglio che stia zitto”. 
 “Conte si è arrampicato sugli specchi giustificandosi con il fallo di Immobile su Tevez – ha continuato -. Se quello era da rosso allora quello di Pogba su El Kaddouri era anche peggio. Conte è un allenatore molto bravo, lo sanno tutti, ma ha avuto un vantaggio, dopo quello che aveva già avuto nella gara contro il Chievo. Un minimo di stile in più non sarebbe male, perché non è bello: anche il presidente Agnelli a fine partita si è scusato, era quasi dispiaciuto”.
Booking.com