Coppe Uefa: l’Udinese ospita lo Zenit campione in carica

Uefa: l’Udinese ospita lo Zenit campione in carica

377

QuagliarellaC’è la sola Udinese, dopo l’eliminazione di Milan, Fiorentina e Sampdoria, a difendere i colori italiani in Uefa. Domani, infatti, si gioca la gara d’andata degli ottavi di finale e gli uomini di Marino, che ai sedicesimi si sono imposti sui polacchi del Lech Poznan, ospiteranno al Friuli niente meno che i campioni in carica dello Zenit San Pietroburgo, formazione scesa in Uefa dopo aver disputato la fase a gironi della Champions League dove ha affrontato la Juve. I friulani dovrebbero affidarsi ad un 4-3-3 senza Lukovic, che è rientrato in gruppo ma non è ancora pronto, ma con Isla, che ha recuperato dai problemi muscolari e dovrebbe andare in panchina. Il tridente d’attacco sarà invece formato da Pepe-Quagliarella e Di Natale.

Ma non mancano altre sfide interessanti in questi ottavi di Uefa, che vedranno la gara di ritorno mercoledì prossimo. Il Werder Brema, che si è sbarazzato del Milan ai sedicesimi, se la vedrà con i francesi del Saint Etienne, mentre l’Ajax, che ha eliminato la Fiorentina nel turno precedente, renderà visita al Marsiglia. L’altra francese rimasta in corsa, il Paris Saint Germain, ospiterà invece al Parco dei Principi i portoghesi del Braga. Il Manchester City, unica inglese agli ottavi, ospiterà invece la rivelazione Aalborg, mentre l’Amburgo ospiterà i turchi del Galatasaray. Soffia il vento dell’est nelle ultime due gare degli ottavi: i russi del Cska di Mosca se la vedranno con lo Shakhtar Donetsk, è derby ucraino invece tra la Dinamo Kiev e il Metalist Kharkiv, che ha eliminato la Sampdoria ai sedicesimi.

Fonte: E. Cerqui, DTS
Booking.com