Coppe Uefa: Viola all’esame Ajax, Udinese in Polonia

Uefa: Viola all’esame Ajax, Udinese in Polonia

502

Felipe MeloQuesta sera si chiude l’andata dei sedicesimi di finale di Coppa Uefa, con le ultime 5 partite. Sono bene due, dopo Milan e Sampdoria, le formazioni italiane a dover scendere in campo sul palcoscenico europeo. La Fiorentina, eliminata in Champions League e semifinalista nella scorsa stagione quando i viola sono stati buttati fuori dai Rangers, se la vedrà al Franchi contro l’Ajax. Il tecnico Cesare Prandelli ha qualche dubbio sulla forma fisica dei centrocampisti Jorgensen e Almiron, mentre Santana è indisponibile per la rottura dei legamenti crociati del ginocchio destro riportata a inizio mese. Contro gli olandesi rientrerà Felipe Melo, mentre in attacco dovrebbe essere riproposto la coppia Mutu-Gilardino con Jovetic alle spalle.

L’Udinese volerà invece in Polonia dove se la vedrà con il Lech Poznan, a suo primo incontro con una squadra italiana. Marino dovrà rinunciare a Floro Flores, per problemi alla schiena, Lukovic e Ferronetti, ma che potrà su D’Agostino oltre che Quagliarella e Di Natale. Gli ucraini dello Shakhtar Donetsk se la vedranno invece con il Tottenham, mentre il Marsiglia ospiterà gli olandesi del Twente. Chiude il programma il Manchester City che renderà visita ai danesi del Copenaghen.

Fonte: R. Datasport, DTS

Booking.com