Calcio Italiano Ufficiale, il Tribunale dichiara il fallimento del Bari: La famiglia Matarrese si...

Ufficiale, il Tribunale dichiara il fallimento del Bari: La famiglia Matarrese si arrende

433

Ufficiale, il Tribunale dichiara il fallimento del Bari. La sezione fallimentare del Tribunale di Bari ha decretato  il fallimento dell’Associazione Sportiva Bari, che scompare dal panorama calcistico italiano dopo 106 anni di attività..

Ufficiale, il Tribunale dichiara il fallimento del Bari. Dopo tre ore di Camera di consigliosi è scritta la parola fine alla gloriosa storia della società pugliese dal lontano 15 gennaio 1908 quando fu istituita la prima squadra di calcio biancorossa. Adesso l’iter è semplice: il futuro immediato del Bari è stato messo nelle mani dei due curatori fallimentari.

Ufficiale, il Tribunale dichiara il fallimento del Bari. La sentenza pone fine alla lunghissima era della famiglia Matarrese, dinastia di costruttori baresi che amministrava il Bari Calcio dal 1977. Ben 37 lunghi anni, caratterizzati da qualche buon successo sportivo: dodici campionati in Serie A, ha lanciato giovani di assoluto valore come Antonio Cassano, Gianluca Zambrotta, Andrea Ranocchia e Leonardo Bonucci,  tante contestazioni e alcuni scandali di calcioscommesse. Un cammino lunghissimo, culminato infine in un epilogo inglorioso che forse nessuno si aspettava.

Ufficiale, il Tribunale dichiara il fallimento del Bari. La famiglia Matarrese si arrende.  L’impossibilità di far fronte ai debiti accumulati, si parla di oltre 35 milioni di euro,  si è trovato l’escamotage del fallimento pilotato: la richiesta dell’amministratore unico Franco Vinnella è stata accolta ieri dai magistrati. Si è trattato di una manovra dettata dall’esigenza di conservare la categoria, per rendere il Bari un club appetibile per i nuovi investitori.

Ora si passa all’asta fallimentare entro aprile di quest’anno,  dove le quote saranno assegnate a un nuovo proprietario.   L’A.S. Bari  rimarrà in regime di esercizio provvisorio, amministrata dai curatori fallimentari Marcello Danisi, presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Bari, e Gianvito Giannelli, docente di diritto commerciale nell’ateneo del capoluogo pugliese.

Booking.com