Calcio Italiano Zamparini: “Zenga e il Palermo puntano in alto”

Zamparini: “Zenga e il Palermo puntano in alto”

265

ZampariniIl presidente Zamparini appoggia in pieno lo slancio di Zenga: “Punta alto, perché è uno dei mezzi per ottenere risultati”. Intervenuto alla trasmissione televisiva Unomattina, il patron del Palermo ha spiegato cosa si cela dietro i roboanti propositi dell’allenatore: ” Quello di Zenga è il progetto dell’ottimismo “. Nei progetti di Zamparini e di Zenga il Palermo formato 2009/10 deve ispirarsi a una formazione in particolare, cioé gli Stati Uniti visti in azione in Sudafrica nella Confederations Cup. ” Sono stato felicissimo di vederli contendere il trofeo al Brasile fino all’ultimo ” commenta, spiegando meglio cosa intende: ” Porsi degli obiettivi alti è l’unica maniera per combattere con potenze economiche che hanno un fatturato quattro volte superiore e si permettono di comprare dei campioni, ma alla fine sono degli assemblaggi di campioni e non squadre “.

A proposito di giornali, Zamparini fa notare come ” I giornali cercano di riempire le pagine di nuovi nomi, di nuove notizie che non ci sono perchè il mercato è ingessato, senza soldi, è un mercato che, Real a parte, langue ed è fatto di piccoli scambi, prestiti e controprestiti “. Proprio questo contesto generalmente opaco offre al patron l’opportunità per vantarsi del proprio operato: ” Il Palermo non ha una lira di debito se non verso i soci e di fronte all’indebitamento bisogna tenere conto anche dell’attivo “.


Fonte: DTS

Booking.com