Calcio Italiano Zanetti si prende lo Scudetto ed una pagina di storia: “Grande orgoglio”

Zanetti si prende lo Scudetto ed una pagina di storia: “Grande orgoglio”

356

“Vittoria dedicata a Paola, mia moglie, e ai miei due figli”.

 

ZanettiIl Milan perde ad Udine e consegna lo scudetto all’Inter. Quella dei nerazzurri è stata una grande cavalcata che l’ha condotta al diciasettesimo titolo della sua storia, il quarto consecutivo. Il capitano e bandiera della compagine nerazzurra, Javier Zanetti, non ha nascosto tutta la sua gioia ai microfoni di Sky.

Quanto conta e che valore ha questo scudetto?Ha un grandissimo valore, perché è il quarto consecutivo e per noi è molto importante fare parte della storia di questa grandissima società. I nostri tifosi devono essere contenti per questo traguardo“.

Come avete vissuto i due gol dell’Udinese? Stavamo guardando la partita tranquillamente, al secondo gol abbiamo iniziato a crederci un po’ di più, però le partite durano 90 minuti. Aspettavamo la fine ma, al di là di questo, credo che se non fosse successo stasera sarebbe successo domani“.

Il fatto che sia arrivato il 17esimo scudetto, come il Milan, ha un sapore particolare?No, ha un sapore speciale perché è il quarto consecutivo e, ripeto, fare parte della grande storia di questa società credo abbia un grande valore“.

Hai una dedica particolare?Sì, a Paola, mia moglie, e ai miei due figli perché senza la mia famiglia questo non sarebbe stato possibile“.

 

Fonte: Goal.com

Booking.com