Coppe Champions League Champions League, Roma autolesionista: Ottavi e bordate di fischi. Risultati e verdetti

Champions League, Roma autolesionista: Ottavi e bordate di fischi. Risultati e verdetti

651

Roma-Bate BorisovChampions League, Roma autolesionista: Ottavi e bordate di fischi. Risultati e verdetti. Con la 6^ giornata si conclude la fase a gironi della Champions League. La Roma si qualifica e fischiata all’Olimpico, in virtù del pareggio tra Bayer Leverkusen e Barcellona. Arsenal trascinata da un super Giroud. Chelsea vince ed elimina il Porto.

Champions League, Roma autolesionista: Ottavi e bordate di fischi. Risultati e verdetti. La qualificazione dei giallorossi è arrivata non di certo per merito della banda Garcia. Roma irriconoscibile anche ieri sera contro il Bate Borisov. Il Barcellona e Luis Enrique hanno teso la mano alla formazione giallorossa dopo il pareggio a Leverkusen contro il Bayer che consegna il pass per gli ottavi alla squadra capitolina.

Un cammino autolesionista per la banda Rudi Garcia in Champions League. Il pareggio alla prima giornata contro il Barcellona è stata solo un’illusione per il popolo giallorosso. Il gol da favola di Florenzi lasciava presagire una stagione europea da leccarsi i baffi, è ormai solo un lontano ricordo. Invece, dal secondo match contro il Bate Borisov, perso malamente 3-2, sono cominciati i guai per la Roma.

Il ko pesantissimo, 6-1 al Camp Nou contro il Barcellona, fà perdere dignità e orgoglio a tutto l’ambiente giallorosso. Perdere in casa della formazione di Luis Enrique ci sta, ma in maniera dignitosa. Ieri sera 0-0 contro il modesto Bate Borisov,  bisogna fare una statua d’oro al portiere Sczezcny che ha vestito i panni del protagonista evitando l’ennesima figuraccia. Il presidente Pallota tuona inutilmente contro i tifosi, ma hanno ragione e si sono stufati di assistere ad uno spettacolo vergognoso. L’Olimpico non ha gradito e, al fischio finale dell’arbitro  Hatckinson, non ha risparmiato la banda Garcia da bordate di fischi di disapprovazione.

Champions League, Roma autolesionista: Ottavi e bordate di fischi. Qualificazione conquistata, quindi,  grazie al risultato degli avversari, non per meriti dei giallorossi. L’Olimpico, come tutto il popolo romanista, ne è pienamente consapevole. Il tecnico francese non è  mai stato così in discussione ed  i fantasmi di Mazzarri, Spalletti, Capello e Lippi  soffiano alle spalle di Garcia. Panchina da difendere con i denti, ma il prossimo passo falso potrebbe essere fatale. Così il presidente Pallotta della Roma, nel post partita della gara pareggiata col Bate Borisov per 0-0 in Champions League: “Siamo passati agli ottavi, però bisognerà anche smetterla di trattarci così male. Devono incitarci. I ragazzi lavorano giorno dopo giorno per migliorare, meritano un altro palcoscenico e un altro pubblico”.

RISULTATI E VERDETTI DOPO LA 6^ GIORNATA DELLA FASE A GIRONI:

GIRONE – E –

Bayer Leverkusen-Barcellona:  1-1. 20′ Messi (Bar) – 23′ Hernandez (Bay)

Roma-Bate Borisov:  0-0.

GIRONE – F –

Dinamo Zagabria-Bayern Monaco:  0-2. 61′ e 64′ Lewandowski

Olympiacos-Arsenal:  0-3. 29′ – 49′ – 67′ rigore Giroud

GIRONE – G –

Chelsea-Porto:  2-0. 12′ autorete Marcano – 52′ Willian

Dinamo Kiev-Maccabi Tel Aviv:  1-0.  16′ Garmash

GIRONE – H –

Gent-Zenit:  2-1. 18′ Depoitre (Gen) – 65′ Dyzuba (Zen) – 78′ Milicevic (Gen)

Valencia-Lione:  0-2. 37′ Cornet –  76′ Lacazette

VERDETTI

GIRONE – A -: Real Madrid e PSG agli Ottavi di Finale. Shakhtar Donetsk in Europa League.

GIRONE – B -: Wolfsburg e PSV agli Ottavi di Finale. Manchester United in Europa League.

GIRONE – C -: Atletico Madrid e Benfica agli Ottavi di Finale. Galatasaray in Europa League.

GIRONE – D -: Manchester City e Juventus agli Ottavi di Finale. Siviglia in Europa League.

GIRONE – E -: Barcellona e Roma agli Ottavi di Finale. Bayer Leverkusen in Europa League.

GIRONE – F -: Bayern Monaco e Arsenal agli Ottavi di Finale. Olympiacos in Europa League.

GIRONE – G -: Chelsea e Dinamo Kiev agli Ottavi di Finale. Porto in Europa League.

GIRONE – H -: Zenit e Genk agliOttavi di Finale. Valencia in Europa League.

 

 

Booking.com