Calcio Italiano De Laurentiis: «Nel Napoli Sosa e Yebda protagonisti»

De Laurentiis: «Nel Napoli Sosa e Yebda protagonisti»

634

l presidente scommette sui nuovi acquisti e chiama a raccolta i tifosi al San Paolo: «Prezzi dei biglietti più bassi per la partita in casa con il Chievo. L’Europa League? Voglio fare chiarezza, anche per me è una competizione importante. Sfidare il Liverpool sarà una grande esperienza»


De LaurentiisAurelio De Laurentiis punta tutto sulla sua nuova squadra, ha fiducia nei nuovi acquisti e chiama tutti i tifosi abbassando i prezzi dei biglietti per la sfida con il Chievo della settimana prossima.

De Laurentiis: «Sono convinto che Sosa e Yebda saranno protagonisti con il Napoli. Li vedo molto motivati, adesso diamo tempo a Mazzarri d’integrarli nel nostro contesto. Il Pampa ha ‘elogiato’ il suo omonimo? E’ un grande, ci ha risolto tante partite, quindi mi fido delle sue parole».
«Le partite sono troppe e non si tiene nella dovuta considerazione il pubblico. Non si possono spendere certe cifre in maniera ravvicinata». Il Napoli ha pensato ad un’iniziativa: «Con il Chievo, le curve costeranno 10 euro, distinti e Nisida 20 euro, la Posillipo 50 euro. Tutti potranno essere vicini al Napoli».
«Abbiamo raggiunto gli obiettivi, magari con anticipo. Adesso abbiamo ripulito il Napoli da tutto quello che ingolfava, Bigon è stato bravo a cedere tanti giocatori che non rientravano nel progetto».
«Io ne avevo scelto un altro, Marino mi chiese di prenderlo e così partì la prima avventura del Napoli. Sarà una partita importante, vedremo se siamo riusciti a recuperare e migliorare durante la sosta».

Giovedì c’è il debutto con nei gironi di Europe League: «Sarà una grande esperienza. Aiuteremo i tifosi a seguirci nelle trasferte a Bucarest, Liverpool e Utrecht. Apriremo i botteghini per la vendita dei biglietti. Chiarisco che questa è una competizione importante. Se ho detto altro, l’ho fatto perché la formula non mi piace. Non esiste che chi viene eliminato in Champions, deve essere ripescato in Europa League. Il torneo è organizzato in maniera non corretta. Comunque le sfide con avversari di prestigio come il Liverpool, mi piacciono tanto. Il Napoli si esalterà senz’altro, dobbiamo stare attenti perché non abbiamo malizia ed esperienza in campo europeo».

Booking.com