Calcio Italiano Lega Pro Unica Il Benevento sbanca Monopoli e va in fuga: Staccate Lecce, Foggia e...

Il Benevento sbanca Monopoli e va in fuga: Staccate Lecce, Foggia e Casertana

CissèIl Benevento sbanca Monopoli e va in fuga: Staccate Lecce, Foggia e Casertana. Il Benevento non si ferma più e neanche oggi non fallisce l’appuntamento con la vittoria e stacca in vetta le tre dirette inseguitrici, il Lecce, il Foggia, il Cosenza e la Casertana.

Il Benevento sbanca Monopoli e va in fuga: Staccate Lecce, Foggia e Casertana. Match vibrante ed intenso sin dalle prime battute ed entrambe le squadre hanno dato vita ad un incontro ricco di emozioni sin dai primissimi minuti. I giallorossi sanniti di Gaetano Auteri passano in vantaggio dopo appena due minuti con un tiro dalla distanza di Cissè, mentre il temporaneao pareggio dei padroni di casa arriva al 10′ e lo firma Di Mariano.

Il Benevento sbanca Monopoli e va in fuga. Il Benevento non si scompone e risponde immediatamente con Mazzeo che dal dischetto, dopo tre minuti, riporta la sua squadra nuovamente in vantaggio. Nella ripresa i pugliesi avanzano il baricentro della squadra ma al 70′ il Benevento cala il tris e chiude il match con la rete di Marotta. Nel finale arriva anche la seconda rete dei padroni di casa con Bacchetti. In grande evidenza l’attaccante guineano Cissè che  va in rete per la terza partita consecutiva ed  apre le marcature dopo appena due minuti dall’inizio gara con un destro dalla lunga distanza. Si procura anche il rigore del secondo vantaggio giallorosso ed mpegna il portiere di casa in almeno tre occasioni.

I due scontri diretti in cui erano impegnate le dirette inseguitrici del Benevento per la testa della classifica, sono terminati con la vittoria casalinga del Lecce nel derby con il Foggia e la sconfitta al “Pinto” della Casertana contro il Cosenza.

Il prossimo turno la capolista Benevento ospita il Matera con l’intento di continuare la striscia positiva, mentre il Lecce è impegnato in trasferta a Ischia, il Foggia allo “Zaccheria” con il fanalino di coda Castelli Romani, il Cosenza con un turno casalingo contro la Juve Stabia e la Casertana nella tana di Catania.

RISULTATI LEGA PRO GIRONE C 23^ GIORNATA

Casertana-Cosenza: 0-1

Juve Stabia-Martina Franca: 6-0

Lecce-Foggia: 3-1

Matera-Messina: 1-1

Paganese-Lupa Castelli Romani: 2-0

Andria-Akragas: 1-2

Catanzaro-Catania: 0-0

Melfi-Ischia Isolaverde: 3-0

Monopoli-Benevento: 2-3.

CLASSIFICA:

BENEVENTO  Punti 45

LECCE 42

FOGGIA  41 

COSENZA 41
CASERTANA  40
MATERA  34
MESSINA 31
PAGANESE  32
FIDELIS ANDRIA 28
CATANZARO 26
AKRAGAS  28
CATANIA  25
MONOPOLI 24
JUVE STABIA 27
MELFI 22
ISCHIA 20
MARTINA FRANCA 13
LUPA CASTELLI ROMANI  8

PENALIZZAZIONI:

CATANIA:  – 10 Punti; ISCHIA: – 4; AKRAGAS: -3; MATERA: -2; BENEVENTO, CASTELLI ROMANI, MARTINA FRANCA, PAGANESE: -1.

PROSSIMO TURNO 24^ GIORNATA, 27-28 FEBBRAIO 2016

Akragas-Paganese

Benevento-Matera

Catania-Casertana

Cosenza-Juve Stabia

Foggia-Lupa Castelli Romani

Ischia Isolaverde-Lecce

Martina Franca-Catanzaro

Melfi-Monopoli

Messina-Fidelis Andria.

Booking.com