Calcio Italiano Lega Pro Unica Lega Pro Girone C: Reggina + 4 punti, Arbitri, Giudice Sportivo, esonerato...

Lega Pro Girone C: Reggina + 4 punti, Arbitri, Giudice Sportivo, esonerato Pagliari del Lecce

Lega Pro Unica 24^ Giornata CLega Pro Girone C: Reggina + 4 punti, Arbitri, Giudice Sportivo, esonerato Pagliari del Lecce. La 23^ giornata di Lega Pro ha fatto registrare sorprese e novità. Mano pesante del Giudice Sportivo con 15 calciatori squalificati e stangata per la Lupa Roma con 4 calciatori fermati per una giornata e De Sorbo per due giornate. Esonerato Pagliari del Lecce. La nota positiva riguarda la Reggina che gli è stata annullata la penalità dei 4 punti.

Lega Pro Girone C: Reggina + 4 punti, Arbitri, Giudice Sportivo, esonerato Pagliari del Lecce. La Corte Federale D’Appello a Sezioni Unite ha accolto il ricorso della Reggina, annullando la penalizzazione di 4 punti in classifica inflitta per alcune irregolarità nei pagamenti dei contributi Inps e delle ritenute Irpef relative agli emolumenti dovuti ai propri tesserati. Annullata anche l’inibizione di 6 mesi all’amministratore unico e legale rappresentante della società. La squadra calabrese torna così a 18 punti in classifica, allontanandosi dal fanalino di coda Aversa Normanna fermo a quota 12.

GIUDICE SPORTIVO DOPO LA 23^ GIORNATA

CALCIATORI, SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:

DEL SORBO ANTONIO LIBERO (LUPA ROMA) per comportamento offensivo verso l’arbitro.

CALCIATORI, SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:

SAMNICK RICHARD QUENTIN (MARTINA FRANCA) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

BURRAI SALVATORE (JUVE STABIA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CONSON DIEGO (LUPA ROMA) per condotta non regolamentare e per condotta scorretta verso un avversario.

PASQUALONI DANILO (LUPA ROMA)

DAMONTE LORIS (A.C.R. MESSINA)

GIANNUSA VINCENZO (AVERSA NORMANNA)

SCOGNAMIGLIO GENNARO (BENEVENTO CALCIO)

DI CHIARA GIAN LUCA (LECCE)

SACILOTTO LUIZ GABRIEL (LECCE)

CAPODAGLIO PAOLO (LUPA ROMA)

TAJAROL STEFANO (LUPA ROMA)

CATURANO SALVATORE (MELFI)

GUERRIERA MARCO (MELFI)

VINCI ALESSANDRO (PAGANESE CALCIO)

ALLENATORI: SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE: 

DE ZERBI ROBERTO (FOGGIA CALCIO) per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara

AMMENDE A SOCIETA':
€ 5.000,00 FOGGIA CALCIO perché propri sostenitori al termine della gara indirizzavano reiterati insulti alla terna arbitrale che rientrava negli spogliatoi, accendini, monetine ed altri piccoli oggetti, senza colpire alcun ufficiale di gara; il predetto lancio di oggetti continuava anche nei confronti dei calciatori della squadra avversaria che rientravano negli spogliatoi; in tale circostanza un accendino lanciato dalla tribuna colpiva in pieno volto un calciatore della squadra avversaria provocando una ferita sulla fronte con fuoriuscita di sangue.
€ 3.000,00 BARLETTA CALCIO perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore due fumogeni che venivano lanciati nel recinto di gioco, unitamente ad una bottiglietta d’acqua semipiena; gli stessi facevano esplodere nel recinto di gioco un petardo, senza conseguenze ed intonavano più volte durante la gara cori offensivi verso le forze dell’ordine.
€ 1.000,00 SALERNITANA  perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta piena d’acqua ed una lattina vuota, senza conseguenze.

Il Lecce ha sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra Dino Pagliari ed il suo vice Maurizio Tacchi. L’allenamento di questo pomeriggio alle ore 15.00 al Via del Mare verrà diretto da mister Sandro Morello, tecnico della formazione Berretti.

Sono state pubblicate le designazioni arbitrali della ventiquattresima giornata di Lega Pro (il quinto turno del girone di ritorno), che si disputerà tra venerdì 6 e lunedì 9 febbraio

PROGRAMMA 24^ GIORNATA E ARBITRI

Sabato 7  febbraio 2015
Cosenza-Casertana, ore 14:30. Arbitro: Niccolò Baroni di Firenze.  Collaboratori di Linea: Abagnara-Della Vecchia.
Messina-Paganese, ore 15:00. Arbitro: Francesco Catona di Reggio Calabria. Collaboratori di Linea: Stazi-Fabbro.
Matera-Catanzaro, ore 16:00. Arbitro: Paolo Formato di Benevento. Collaboratori di Linea: NapoIitano-Vitiello.

Domenica 8 febbraio 2015
Barletta-Reggina, ore 11:00. Arbitro: Federico Dionisi di L’Aquila.  Collaboratori di Linea: EvoIi-Biasini.
Aversa Normanna-Foggia, ore 12:30. Arbitro: Marco Mainardi di Bergamo.  Collaboratori di Linea: Ficarra-Saia.
Lecce-Savoia, ore 14:30. Arbitro: Mauro Giosuè D’Apice di Arezzo. Collaboratori di Linea: Campitelli-Pepe.
Salernitana-Ischia, ore 14:30. Arbitro: Fabio Piscopo di Imperia. Collaboratori di Linea: Gentilini-Tamburini.
Juve Stabia-Martina Franca, ore 16:00. Arbitro: Lorenzo Bertani di Pisa. Collaboratori di Linea: D’Alberto-Di Monte.
Vigor Lamezia-Melfi, ore 18:00. Arbitro: Giampaolo Mantelli di Brescia.  Antonio Giua di Pisa (Manco-Maiorano) Piazza-Pollaci.

Lunedì 9 febbraio 2015

Benevento-Lupa Roma, ore 15:00 Arbitro: Antonio Giua di Pisa.  Collaboratori di Linea: Manco-Maiorano.

CLASSIFICA AGGIORNATA

Benevento Punti 50
Salernitana 48
Juve Stabia 43

Casertana 41

Lecce 39

Foggia 38  ( 1 punto di penalizzazione).

Matera 38
Catanzaro 33
Barletta 31
Paganese 28
Vigor Lamezia 27

Lupa Roma 27

Martina Franca 26

Melfi 25 ( 2 punti di penalizzazione).
Cosenza 24
Messina 24
Savoia 20
Ischia Isolaverde 19

Reggina 18
Aversa Normanna 12.

 

CLASSIFICA MARCATORI:

12 reti:  Calil (Salernitana) –  Eusepi (Benevento).
11 reti:  Moscardelli (Lecce). 
8 reti:   Montalto (MartinaFranca) – Ciotola (Ischia) – Del Sante (Vigor Lamezia) – Iemmello (Foggia) – Marotta (Benevento) – Iannini (Matera) – Di Carmine (Juve Stabia) –  Caturano (Melfi) – Corona (Messina).  
7 reti:  Madonia (Matera) – De Vena (Aversa Normanna) – Insigne (Reggina) – Cavallaro (Foggia) – Arcidiacono (MartinaFranca)-
6 reti:  Ripa (Juve  Stabia) – Floriano (Barletta) – Letizia  – Mucciante (Matera) – Calderini (Cosenza) – Alfageme (Benevento) – Scarpa (Savoia) – Sarno (Foggia). 
5 reti:  Russotto (Catanzaro) – Scognamiglio (Benevento) – Bianco  – Diakite (Casertana) – Fall (Barletta) – Scarsella (Vigor Lamezia) – Tortori (Melfi).

Booking.com