Calcio Italiano Mazzarri: «Errori nostri ma soprattutto dell’arbitro»

Mazzarri: «Errori nostri ma soprattutto dell’arbitro»

365

Mazzarri è amareggiato e infuriato dopo il ko con il Chievo: «Abbiamo commesso gravi leggerezze, ma c’era fallo di mano sul 2-1 loro e un rigore su Lavezzi enorme»

 

walter-mazzarriÈ amareggiato e infuriato il tecnico del Napoli, dopo la sconfitta interna con il Chievo. Gli azzurri erano andati in vantaggio con Cannavaro, ma poi hanno subito la rimonta del Chievo con una doppietta di Pellissier e un gol di Gelson Fernandes: «Oggi abbiamo fatto qualche errore di troppo a livello individuale, qualche leggerezza e l’abbiamo pagata. Sapevamo che con il Chievo sarebbe stato difficile, erano più lucidi e freschi di noi. Gli errori sono stati i nostri, ma ci sono stati errori molto più gravi che hanno deciso il risultato. Mi riferisco al fallo di mano di Pellissier nell’azione del 2-1 e al rigore netto di Andreolli su Lavezzi nel momento clou della partita, specialmente il rigore perché è arrivato subito dopo il nostro possibile 2-2. E’ un peccato perché venivamo da una grande partita con la Samp e volevamo confermarci».

Booking.com