Formazioni Nations League, Polonia-Italia: Mancini a difesa del primato in classifica

Nations League, Polonia-Italia: Mancini a difesa del primato in classifica

Polonia-ItaliaNations League, Polonia-Italia: Mancini a difesa del primato in classifica. Reduce dal successo tennistico in amichevole con la Moldavia e da una serie di 15 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 17 uscite, la Nazionale di ct Roberto Mancinisi rituffa nella Nations League da capolista del gruppo 1 della Lega A con 4 punti.

Nations League, Polonia-Italia: Mancini a difesa del primato in classifica. La trasferta di Danzica con “l’italianissima” Polonia di Szczesny, Bereszynski, Glik, Milik, Walukiewicz, Linetty e Dragowski (oltre a Zielinski, indisponibile causa Coronavirus), seconda a quota 3 a pari merito con l’Olanda, sarà l’occasione per mettere un’ipoteca sui play-off della competizione. Sono 16 i precedenti tra le due selezioni maggiori, con 6 vittorie azzurre, tre polacche e sette pareggi. L’ultimo precedente, nella medesima competizione, risale al 2018 e terminò 1-0 in favore dell’Italia con gol di Biraghi in pieno recupero. Il pericolo numero uno, manco a dirlo, è “un certo” Robert Lewandowski: 55 gol in 37 presenze col Bayern del Triplete nella scorsa stagione (secondo nella Scarpa d’Oro dietro Immobile con 34 centri in Bundesliga) e 5 reti in 3 apparizioni alla ripresa del massimo campionato tedesco.

La Polonia ha dovuto rinunciare a Zielinski ma ci sarà Lewandowski in un attacco ricco di alternative con Piatek e Milik oltre a Grosicki che nell’amichevole vinta 5-1 contro la Finlandia ha firmato una tripletta, dopo gli esperimenti contro la Moldavia per Mancini tante alternative ma si tornerà a un assetto più tradizionale con Chiellini in dubbio fino all’ultimo che potrebbe lasciare il posto ad Acerbi (e giocare contro l’Olanda come dichiarato dal ct alla vigilia) ed El Shaarawy che potrebbe conservare la maglia da titolare nel tridente accanto a Chiesa e Immobile, a centrocampo si va verso la conferma del trio composto da Barella, Jorginho e Verratti.

POLONIAITALIA, 11 OTTOBRE 2020, ORE  20:45  PROBABILI FORMAZIONI

Roberto Mancini CT ItaliaPOLONIA (4-4-2) TITOLARI: Fabianski – Kedziora – Glik – Bochniewicz – Bereszynski – Goralski – Krychowiak – Szymanski – Grosicki – Milik – Lewandowski. CT: Jerzy Brzeczek. IN PANCHINA:  Szczesny – Dragowski – Jedrzejczyk – Czerwisnki – Walukiewicz – Karbownik – Kadzior – Moder – Linetty – Piatek – Klich – Jozwiak.

ITALIA (4-3-3) TITOLARI: Donnarumma – Florenzi – Bonucci – Chiellini – Spinazzola – Verratti – Jorginho – Barella – Kean – Immobile – Chiesa. CT: Roberto Mancini. IN PANCHINA: Sirigu – Cragno – Acerbi – Ogbonna – D’Ambrosio – Emerson Palmieri – Cristante – Sensi – Grifo – Lasagna – L. Pellegrini – Belotti.

ARBITRO: Sanchez (Spagna) – ASSISTENTI: Prieto e Barbero – IV UOMO: Martinez Munuera.