Coppe Champions League Probabili formazioni Porto-Basilea e Real Madrid-Schalke 04: Champions League martedì 10 marzo

Probabili formazioni Porto-Basilea e Real Madrid-Schalke 04: Champions League martedì 10 marzo

Champions League Ottavi di FinaleProbabili formazioni Porto-Basilea e Real Madrid-Schalke 04: Champions League martedì 10 marzo. Ritorno degli Ottavi di Finale di Champions League.

Probabili formazioni Porto-Basilea e Real Madrid-Schalke 04: Champions League martedì 10 marzo. Le big d’Europa sono pronte a spiccare il volo per i quarti di Champions League: Real Madrid , Bayern Monaco e Chelsea saranno impegnate martedì  10 e mercoledì 11 marzo, mentre Barcellona e Juventus avranno una settimana in più per riprendere la forma.

Il grande assente del match di questa sera è Jackson Martinez, ma il Porto crede comunque nel passaggio del turno. Senza la punta di diamante, out nella sfida con il Braga, la formazione di Julen Lopetegui vuole il pass per i Quarti di Finale del torneo, dopo il pareggio per 1-1 ottenuto nella sfida dell’andata. Un derby che non vuole sbagliare nemmeno Paulo Sosa, allenatore del Basilea, a cui servirà la vittoria o un pareggio con più di un gol per centrare la qualificazione ai Quarti di Champions Leauge.

Porto-BasileaPORTO-BASILEA, RITORNO DEGLI OTTAVI DI CHAMPIONS LEAGUE, CALCIO D’INIZIO ORE 20:45

PORTO (4-3-3): Fabiano – Danilo – Maicon –  Marcano – Alex Sandro – Torres – Herrera – Casemiro – Tello – Aboubakar – Brahimi. ALLENATORE: Julen Lopetegui.

BASILEA (4-2-3-1): Vaclík – Xhaka – Schär – Samuel – Safari – Frei – Zuffi – Gashi – Elneny – Gonzalez – Streller. ALLENATORE: Paulo Sousa.

il Real Madrid di Carlo Ancelotti ha vinto tutte le sue partite di Champions League in questa stagione, fra cui anche il match di andata a Gelsenkirchen  con il risultato di 2-0 e stasera dovrebbe vincere facilmente anche la gara di ritorno contro i tedeschi. In questa stagione il Real Madrid non è quella corazzata che poteva sembrare così fino a poco tempo fa ma dopo la sonora sconfitta per 4-0  contro l’Atletico Madrid e le due prestazioni deludenti contro il Villareal, 1-1 al Bernabéu, e l’ultima con l’Athletic Bilbao, 0-1 al San Mames, le Merengues  sono un po’ in crisi.  I passi falsi del Real hanno permesso al Barcellona di riportarsi al primo posto nella Liga Spagnola, in Champions League comunque la squadra di Carlo Ancelotti è sempre imbattuta in questa stagione.

Lo Schalke 04 non sta giocando una stagione esaltante finora,  il risultato di 3-1 contro l’Hoffenheim di sabato scorso è stata la prima vittoria in 5 gare e solo la terza vittoria nelle 8 gare giocate dopo la pausa invernale. I biancoazzurri non hanno ancora vinto nessuna gara in trasferta nel 2015 e adesso ci vorrebbe proprio una vittoria al Bernabéu per passare il turno. In Bundesliga Tedesca la squadra di Roberto Di Matteo ha conquistato solo 10 punti su 38 fuori casa in quest’anno e anche in Champions League il bilancio non è esaltante. I tedeschi sono finiti al 2° posto del Girone G a meno uno dallo Sporting Lisbona e hanno perso per 0-2 la gara casalinga contro il Real Madrid, squadra che l’anno scorso ha eliminato lo stesso Schalke 04 con un bilancio reti di 9-2.

Real Madrid-Schalke 04REAL MADRID-SCHALKE 04, RITORNO DEGLI OTTAVI DI CHAMPIONS LEAGUE, CALCIO D’INIZIO ORE 20:45

Real Madrid (4-3-3): Casillas – Carvajal – Varane – Pepe – Marcelo – Lucas Silva – Kroos – Isco – Bale – Benzema – Ronaldo. ALLENATORE: Carlo Ancelotti.

Schalke 04 (3-5-2): Wellenreuther – Höwedes – Matip – Nastasić – Uchida – Fuchs – Neustädter – Barnetta – Meyer – Choupo-Moting – Huntelaar. ALLENATORE: Roberto Di Matteo.

Booking.com