Calcio Italiano Serie A Serie A 15^ giornata, Roma bloccata, Napoli umiliato: L’Inter ritorna al comando,...

Serie A 15^ giornata, Roma bloccata, Napoli umiliato: L’Inter ritorna al comando, Fiorentina seconda

LjajicSerie A 15^ giornata, Roma bloccata, Napoli umiliato: L’Inter ritorna al comando, Fiorentina seconda. L’Inter batte il Genoa 1-0 nell’anticipo della 15^ giornata di Serie A, grazie alla rete di Adem Ljajic. Il napoli umiliato e affondato a Bolognam la Roma stecca al Dall’Ara, la Fiorentina piega l’Udinese.

Serie A 15^ giornata, Roma bloccata, Napoli umiliato: L’Inter ritorna al comando, Fiorentina seconda. Una rete di Ljajic consente ai nerazzurri di battere i rossoblu per 1-0 e di scavalcare di nuovo il Napoli, che all’ora di pranzo in trasferta a Bologna è stato umiliato e sconfitto per 3-2 e viene scavalcato in classifica anche dalla Fiorentina. Nel finale l’Inter resta ancora una volta in dieci per l’espulsione di D’Ambrosio.

La prima parte del match è piuttosto equilibrata ma lungo andare la banda di Roberto Mancini viene fuori e comincia a macinare gioco creando tantissime occasioni verso la porta di Perin. Nel finale del primo tempo Ljajic si procura due nitide palle gol che non sortiscono gli effetti desiderati. Nel secondo tempo l’Inter continua a spingere ed al 60′ passa in vantaggio: punizione dalla trequarti sulla sinistra e si incarica sempre Ljajic che calcia direttamente in porta a rientrare, nessuna tocca la palla beffando Perin. L’Inter prova a gestire il vantaggio ma a pochi minuti dalla fine D’Ambrosio viene espulso per doppia ammonizione. Il risultato non cambia, cambia invece la classifica dove l’Inter ritorna nuovamente al comando ed al secondo posto la Fiorentina che vincendo con i friulani scavalca il Napoli che rimane terzo a più tre sulla Roma e più quattro sulla Juventus.

Serie A 15^ giornata, Roma bloccata, Napoli umiliato. Il Torino di Giampiero Ventura all’ultimo respiro, con un rigore trasformato da Maxi Lopez, blocca sul pari la Roma di Rudi Garcia, condannando i giallorossi ad un’altra beffa finale dopo quella subita a Bologna nell’ultima trasferta. All’Olimpico di Torino finisce 1-1.

La Fiorentina piega 3-0 l’Udinese al Franchi, decidono Badelj,  Ilicic su rigore e Gonzalo Rodriguez. Un risultato che dà entusiasmo  per la sfida più importante della stagione per la Fiorentina: domenica prossima, allo Stadium, si capirà molto del futuro immediato della squadra di Paulo Sousa.

Il Napoli perde malamente per 3 a 2 contro il Bologna nell’anticipo delle ore 12:30 della 15^ giornata di Serie A. Una pesante umiliazione per Sarri, Higuain e soci  che costa il primato in classifica ai partenopei in favore dell’Inter, vittoriosa ieri sera contro il Genoa a San Siro. Solo nel finale, quando la partita volgeva al termine per 3-0, un guizzo del solito Higuain apre il match ed illude ancora di più gli oltre diecimila tifosi partenopei presenti al Dall’Ara. Non c’è più tempo. Il Napoli s’inchina agli uomini di Roberto Donadoni.  Un nuovo capitolo di questa emozionante, equilibrata, imprevedibile Serie A è stato scritto.

Secondo successo consecutivo per l’Atalanta di Edy Reja, che allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo ha battuto un Palermo per 3-0 sempre più in difficoltà. Nel primo tempo sono andati a segno German Denis e Nicolò Cherubin e nel finale di partita a segno anche l’olandese Marten De Roon, sempre più protagonista. Espulsione record per il nerazzurro ed ex di giornata Giulio Migliaccio: entrato al 76′ ha ricevuto il cartellino rosso pochi secondi dopo, per una scarpata sulla spalla di un avversario.

Il Verona gioca una buona partita al Bentegodi, ma non riesce ed è sconfitto dall’Empoli per 1-0. La rete che decide la partita è quella di Costa che colpisce prima di testa trovando la respinta di Gollini e poi ancora la deposita in rete di piede. Nel finale anche un palo colpito da Bianchetti.

nell’anticipo di venerdì la Juventus vince nettamente all’Olimpico di Roma contro la Lazio e si riporta al 5° posto al sei lunghezze di ritardo dalla capolista Inter. Stasera chiude la 15^ giornata di Serie A, il posticipo domenicale delle ore 20:45  Carpi-Milan.

Booking.com