Calcio Italiano Serie A – Niente sconti per Adriano E Balotelli va ancora fuori

Serie A – Niente sconti per Adriano E Balotelli va ancora fuori

626

Respinto il ricorso contro la squalifica di tre giornate del brasiliano. Baresi, che sostituisce lo squalificato Mourinho, annuncia l’esclusione di SuperMario per “motivi disciplinari” dalla trasferta di Catania: “Ma è dell’Inter e qui resta”. E poi: “La polemiche di questi giorni? I nostri nemici sono fuori e aspettano che cadiamo. Però siamo preparati a questo”

 

BaresiNessun perdono per Adriano. La corte di giustizia federale della Figc ha respinto il ricorso dell’Inter contro la squalifica di tre giornate inflitta al brasiliano dopo il pungo rifilato contro la Samp a Gastaldello. L’attaccante, che era stato convocato per la trasferta di Catania, dovrà quindi scontare per intero lo stop

BALOTELLI – “L’unica cosa che la società mi ha detto di dire a proposito di Balotelli è che non è sul mercato e non sarà messo sul mercato. È dell’Inter e resta dell’Inter”. Così il vice allenatore nerazzurro Beppe Baresi commenta l’esclusione di Mario Balotelli dalla lista dei convocati per la trasferta di Catania. Baresi non fornisce ulteriori delucidazioni in merito ma i motivi dell’esclusione del giovane attaccante sono disciplinari, come ha precisato la società.
POLEMICHE – In merito alle polemiche che hanno visto l’Inter al centro della cronaca in settimana Beppe Baresi, che domani siederà in panchina al posto dello squalificato Mourinho, ha aggiunto: “Sappiamo che i nostri nemici sono fuori e non dentro l’Inter, e aspettano solo una nostra caduta ma siamo ben preparati per questo”.
Fonte: Gazzetta dello Sport
Booking.com