Calcio Italiano Serie B, recupero Crotone-Ascoli, basta il gol di Maiello di un mese...

Serie B, recupero Crotone-Ascoli, basta il gol di Maiello di un mese fa: I calabresi fuori dai playout

836

Nel recupero del match con l’Ascoli non succede nulla. I marchigiani colgono un palo con Zaza, ma finisce 1-0 per i calabresi che salgono così a quota 42 e scappano +3 dalla zona playout. Ascoli bloccato invece a 40.

winAlla fine basta il gol di Maiello. Dopo più di un mese il recupero di Crotone-Ascoli (sospesa per pioggia), è decisa dal diagonale di Maiello che al 31’ del primo tempo aveva portato in vantaggio i padroni di casa.

Sì perché oggi l’Ascoli ci prova – specialmente in avvio – ma non riesce ad andare oltre al palo. Da un lancio dalla trequarti difensiva, Zeza scappa sulla sinistra trovando un buco nella difesa calabrese ma, in area, il suo diagonale mancini si stampa sul palo grazie anche alle deviazione fondamentale di Caglioni. Dopo quello, l’Ascoli, paradossalmente, si spegne.

I marchigiani non creano più nulla se non qualche sporadica mischia in area da corner e il Crotone, fin lì attento a chiudere tutti gli spazi, non disdegna qualche sortita offensiva. Gabionetta conquista un paio di punizioni interessanti, Maiello sfiora la doppietta con un gran destro da fuori… e tanto basta al Crotone per prendersi 3 punti che valgono oro. Con questa vittoria infatti i calabresi salgono a quota 42, superando oltre alla Virtus Lanciano, il Bari e il Modena proprio l’Ascoli a attestandosi a +3 dalla zona playout. Per l’Ascoli invece una sconfitta che lascia tanto nervosismo. A partita finita infatti Zaza si pizzica con un paio di difensori del Crotone accendendo un accenno di rissa. Il battibecco è quasi subito sedato, ma all’Ascoli servirà più di qualche parola per scappare dalle zone calde.

Booking.com