Calcio Estero Premier League Premier League Ufficiale: Guidolin è il nuovo allenatore dello Swansea

Premier League Ufficiale: Guidolin è il nuovo allenatore dello Swansea

Francesco GuidolinPremier League Ufficiale: Guidolin è il nuovo allenatore dello Swansea. Francesco Guidolin ha firmato oggi un contratto con gli Swans fino a giugno 2017. Dopo il Monaco, è la seconda esperienza all’estero per lui.

Premier League Ufficiale: Guidolin è il nuovo allenatore dello Swansea. Huw Jenkins, patron dello Swansea City, squadra che milita nella Premier League, dà il benvenuto a Francesco Guidolin, ex Udinese, sul sito ufficiale dei Cigni: “Siamo felicissimi di questa aggiunta al nostro staff, porterà esperienza e conoscenza al nostro club. Francesco ha grandi numeri e instillerà motivazione nella squadra. Ha anche un ampia conoscenza dei calciatori, ci sarà molto utile”.

Secondo quanto riporta il quotidiano britannico, questa sera il tecnico italiano sarà al Liberty Stadium per assistere alla partita contro il Watford e poi firmare il suo contratto con il club gallese, dove dovrebbe comunque essere affiancato dall’attuale mister ad interim Alan Curtis. Il contratto di Guidolin avrà scadenza il prossimo giugno. Ma alla fine della stagione ci sarà la possibilità di poter effettuarne un prolungamento: “Entrambe le parti hanno concordato di rivedere la loro posizione al termine della stagione con l’opzione di poter estendere il contratto”.

Non solo Claudio Ranieri., allenatore del Leicester, in Premier League da oggi  ci sarà anche Francesco Guidolin.  La storia recente di Francesco Guidolin è legata a tutto quello che di buono ha fatto con  l’Udinese che per ben due anni consecutivi, l’allenatore veneto è riuscito nel miracolo di conquistare con il club friulano per due anni consecutivi i preliminari di Champions League. Nel maggio del 2014 Guidolin decise di lasciare il Friuli ed rescisse un contratto che lo legava alla famiglia Pozzo per altri tre anni ed in quella occasione  la Federcalcio del presidente Carlo Tavecchio aveva pensato a lui come tecnico della Nazionale Italiana, poi, si è deciso di affidare l’incarico ad Antonio Conte.

Booking.com