Calcio Italiano A Udine qualcosa SCRICCHIOLA tra Pozzo e Marino

A Udine qualcosa SCRICCHIOLA tra Pozzo e Marino

314

Il patron non digerisce alcuni comportamenti del tecnico, al quale i risultati non stanno dando ragione.


Pasquale MarinoLe sconfitte contro Inter ed Atalanta stanno inevitabilmente creando un po’ di malumore nell’ambiente dell’Udinese.

Da giorni il patron Pozzo sta valutando la possibilità di alcuni cambi nell’assetto societario, che potrebbero riguardare anche lo staff tecnico.

L’imprenditore friulano vuole che la società faccia il salto di qualità, che si possa stabilizzare nelle zone ancor più alte della classifica, che possa diventare una sorta di “seconda” Fiorentina.

Non sono piaciute alcune scelte del tecnico (Corradi titolare al posto dello squalificato Floro Flores, con il giovane e promettente Romero in tribuna; nazionali affaticati ma mandati comunque in campo).

Ma ciò che non piace a Pozzo, come riportato stamane da “Tuttosport”, è soprattuto la mancanza di dialogo con Pasquale Marino, che il presidente ha voluto “implicitamente” sottolineare, facendo riferimento al rapporto tra Maurizio Zamparini e Walter Zenga al Palermo: “Zamparini ha detto che col suo allenatore ha dialogo. In pratica si è fatto spiegare perchè non è successo per adesso quello che si aspettava ad inizio stagione. Ma gli allenatori non sono tutti gli stessi, molti hanno il vizio di andare per conto loro senza dare alcuna spiegazione, ma può anche succedere che un presidente possa perdere la pazienza per questo motivo“.

Capito Marino?


Fonte: Goal.com

Booking.com