Calcio Italiano Amauri chiude all’Azzurro: “Voglio solo il Brasile”

Amauri chiude all’Azzurro: “Voglio solo il Brasile”

488

Il centravanti della Juve a Esporte Interativo: “Continuerò dedicandomi al mio club e cercando il mio spazio nella Seleçao. Spero che Dunga mi chiami ancora”.


amauriSe gli intralci burocratici (la concessione del passaporto italiano) hanno fin qui rinviato la chiamata di Carvalho Amauri nella Nazionale di Marcello Lippi, le parole dello stesso attaccante ai media brasiliani sembrano mettere la pietra tombale sulla vicenda.

La chiamata del c.t. Dunga per l’amichevole del 10 febbraio con l’Italia, dopo l’infortunio di Luis Fabiano, e la decisione della Juventus (che comunque ribadisce che non c’è stata alcuna convocazione) di negare il giocatore alla Seleçao, non hanno tolto la voglia di Brasile ad Amauri.
“Non c’è alcuna possibilità che io scelga l’Italia al posto del Brasile – ha detto al sito Esport Interactivo – continuerò dedicandomi al mio club e cercando il mio spazio nella Seleçao. Spero di essere chiamato di nuovo da Dunga nelle prossime convocazioni”.
Fonte: Sport Alice
Booking.com