Calcio Italiano Serie A Borriello avvisa il Chievo: «Voglio gol e vittoria»

Borriello avvisa il Chievo: «Voglio gol e vittoria»

340

Marco BorrielloUna festa del popolo rossoblù. Al Cagliari 1920 Store di Largo Carlo Felice c’era la folla delle grandi occasioni: Marco Borriello e Diego Farias hanno presentato il calendario del Cagliari Calcio 2016-17.

Prima di affrontare il muro dei tifosi, Borriello ha parlato con la stampa, facendo il punto sulla situazione della squadra, con un occhio rivolto alla sfida di sabato con il Chievo. “La classifica è serena, siamo al 10° posto con 9 punti di vantaggio sulle terz’ultime. Certo, non è piacevole perdere con molti gol di scarto, ma contro Lazio e Torino gli episodi hanno giocato un ruolo determinante. Io insomma vedo il bicchiere mezzo pieno e mi tengo stretti questi 16 punti. Gli errori ci sono stati, cerchiamo di correggerli. L’ambiente è positivo, nonostante i tanti infortuni. Sabato andiamo a Verona contro una squadra molto fisica: un gollettino bene o male riusciamo sempre a farlo, speriamo di proteggerlo al meglio”.

Sul suo score realizzativo in campionato, fermo per il momento a quota 5: “È un po’ che non segno, ma non aspettatevi un’annata da 25 reti. Mi è richiesto anche un altro tipo di lavoro, devo aiutare la squadra, venire a difendere. Spero presto di tornare al gol, nelle partite precedenti ci sono andato vicino”.

www.cagliaricalcio.com

Booking.com