Calcio Estero Bundesliga – Misimovic rinnova, Toni va da Zola?

Bundesliga – Misimovic rinnova, Toni va da Zola?

328

Il trequartista bosniaco non si muove da Wolfsburg, mentre per il bomber azzurro c’è qualche dubbio in più, visto che il Bayern non gli ha assicurato un posto da titolare e Zola vorrebbe portarlo al West Ham

 

ToniDopo aver raggiunto l’accordo per il prolungamento contrattuale di Edin Dzeko fino al giugno 2013, la dirigenza del Wolfsburg si è ripetuta con un altro bosniaco, Zvjezdan Misimovic, che ha firmato a sua volta un nuovo accordo quadriennale.

Misimovic, al pari di Grafite e Dzejo, è stato protagonista della cavalcata vincente della scorsa stagione in Bundesliga, servendo moltissimi degli assist che hanno regalato numeri da record alla tanto osannata coppia-gol.

Il 27enne trequartista, inoltre, si è messo subito in luce nella prima uscita ufficiale del nuovo anno, realizzando una doppietta nel 4-1 del Wolfsburg sul campo del Wehen.

Se nella “tana dei Lupi” tutto sembra andare nel migliore dei modi, al Bayern c’è già qualche mugugno di troppo: la scelta di Van Gaal di confermare Van Bommel come capitano della squadra ha fatto storcere il naso al neoacquisto Anatoliy Tymoshchuk – che rischia di finire spesso in panchina -, mentre Luca Toni si trova in una situazione opposta, con il suo ruolo di prima punta titolare messo in dubbio dall’arrivo di Mario Gomez.

Il bomber azzurro, seguito negli ultimi mesi anche da Inter e Milan, potrebbe diventare uno degli obiettivi del West Ham di Gianfranco Zola, almeno stando a quanto si legge sui tabloid inglese. Dal quotidiano tedesco ‘Bild’, invece, arriva la smentita del ds bavarese Nerlinger: “Non abbiamo ricevuto nessuna offerta per Luca”. Sarà solo questione di tempo?


Fonte: Luca Stacul / Eurosport

Booking.com