Coppe Champions League, CR7 affossa la Juve: Il Real di Ancelotti a punteggio...

Champions League, CR7 affossa la Juve: Il Real di Ancelotti a punteggio pieno

445

Il Real Madrid trascinato dal solito Ronaldo batte di misura la Juventus (2-1) nell’incontro valevole per la 3^ giornata del girone B di Champions League. Prestazione coraggiosa per i bianconeri che pagano alcune disattenzioni sciagurate della difesa contro un Real ancora lontano dalla forma migliore.  Gli uomini di Conte escono sconfitti dal Bernabeu e possono recriminare per alcune decisioni discutibili dell’arbitro.

Cristiano Ronaldo affossa la Juve: porta in vantaggio gli spagnoli al 4′, con un perfetto taglio in area, mette a sedere Buffon e deposita in rete con un rasoterra a porta sguarnita. I bianconeri non ci stanno e si buttano subito in avanti e al 22′ trovano il pari con Llorente che sfrutta la corta respinta di Casillas, sul colpo di testa di Pogba. Alla mezz’ora, però, arriva il nuovo vantaggio per gli uomini di Carlo Ancelotti con Ronaldo che realizza su rigore dopo la trattenuta plateale di Chiellini su Sergio Ramos. Nella ripresa subito episodio chiave dell’incontro: l’espulsione di Chiellini per una gomitata al volto di Cristiano Ronaldo. Per il Real la strada è in discesa, mentre la Juve si butta in avanti generosamente, ma non trova la via del pareggio. Il Galatasaray vince 3-0 contro il Copenaghen e la strada verso la qualificazione agli ottavi si fa molto dura. Cristiano Ronaldo, intanto, è sempre più il capocannoniere della competizione con ben sette reti realizzate in tre gare.

REAL MADRID vs JUVENTUS 2-1

REAL MADRID (4-2-3-1): Casillas – Arbeloa – Pepe – Sergio Ramos – Marcelo – Illarramendi (26′ s.t. Isco) – Khedira – Di Maria (33′ s.t. Morata) – Modric – Cristiano Ronaldo – Benzema (22′ s.t. Bale). In panchina: Diego Lopez – Carvajal – Varane – Jesé. Allenatore: Carlo Ancelotti.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon – Caceres – Barzagli – Chiellini – Ogbonna (23′ s.t. Giovinco) – Vidal – Pirlo (14′ s.t. Asamoah) – Pogba – Marchisio – Llorente (5′ s.t. Bonucci) – Tevez.. In panchina: Storari – Peluso – Isla – Padoin. Allenatore: Antonio Conte.

ARBITRO: Grafe (Germania)

MARCATORI: 4′ Cristiano Ronaldo –  22′ Llorente –  28′ Cristiano Ronaldo.

AMMONITI: Illarramendi – Sergio Ramos – Vidal – Caceres.

ESPULSO: 3′ s.t. Chiellini per gioco violento.

Booking.com