Coppe Champions League, martedì esordio della Juve: Vucinic e Barzagli out

Champions League, martedì esordio della Juve: Vucinic e Barzagli out

547

Il derby d’Italia con l’Inter è già acqua passata, Antonio Conte sta preparando l’esordio in Champions League 2013-14. Martedì sera la Juventus è impegnata sul campo del Copenaghen per la 1^ giornata del Gruppo B.   Antonio Conte contro i danesi dovrebbe fare quello che non ha fatto contro l’Inter, ovvero far riposare Barzagli e Vucinic inserendo nella formazione di partenza Ogbonna e Quagliarella. Le condizioni del difensore e dell’attaccante, tuttavia, non sono delle migliori, pertanto domani sera ci sarà una sorta di turn over di Champions per non rischiare ricadute pericolose.

Il resto della squadra bianconera sarà identica, Buffon fra  pali con Chiellini e Bonucci al fianco dell’ex Torino, quindi Pirlo in regia, Vidal e Pogba interni con licenza del gol, sulle corsie laterali Asamoah e Lichtsteiner, in attacco Tevez. Probabilmente Conte sta valutando se schierare lo svizzero visto che in pachina c’è una valida alternativa, Isla infatti potrebbe far rifiatare l’esterno titolare, scelta che il tecnico juventino sta ponderando nel tentativo di recuperare psicologicamente il cileno che per tutta il calciomercato estivo ha avuto i riflettori puntati per la trattativa con l’Inter. Il recupero di Isla sarebbe molto importante per la vecchia signora che, effettivamente, sugli esterni non ha tantissime scelte.

Copenaghen vs Juventus

Copenaghen (3-4-3): Christensen – Jacobsen – Stadsgaard – Margreitter – Delaney – Bolanos – Kristensen – Claudemir – Braaten – Abdellaoue – Vetokele.

Juventus (3-5-2): Buffon – Bonucci – Ogbonna – Chiellini – Asamoah – Pirlo – Vidal – Pogba – Lichtsteiner – Tevez – Quagliarella.

Booking.com