Formazioni Europa League, in campo Fiorentina-Dnipro e Lazio-Trabzonspor: In palio il 1° posto

Europa League, in campo Fiorentina-Dnipro e Lazio-Trabzonspor: In palio il 1° posto

505

Si gioca giovedì 12 dicembre 2013 allo stadio Artemio Franchi Fiorentina-Dnipro, partita valida per la sesta e ultima giornata del gruppo E di Europa League. Entrambe le squadre sono già qualificate ai sedicesimi di finale, pertanto non c’è quell’attesa carica di tensione data dai grandi appuntamenti, tuttavia ci si gioca il primo posto nel girone, che può significare un accoppiamento più morbido al prossimo turno, evitare una delle “retrocesse” dalla Champions League. Per il momento sono davanti i viola: 13 punti contro i 12 degli ucraini. Per il momento a fare la differenza è la vittoria viola in Ucraina nella partita di inizio ottobre, un 2-1 targato Gonzalo Rodriguez-Ambrosini che tiene davanti la squadra di Vincenzo Montella, avendo pareggiato due settimane fa contro il Paços Ferreira, non può più permettersi di perdere contenendo lo svantaggio perchè il Dnipro vincendo avrebbe il primo posto. 

Ultima giornata della fase a gironi dell’Europa League 2013-2014: allo stadio Olimpico di Roma si gioca Lazio-Trabzonspor, partita che vale il primo posto nel gruppo J e quindi maggiori possibilità di un sorteggio per i sedicesimi migliore.  Il calcio d’inizio del match è previsto per le ore 21:05. L’arbitro sarà il francese Clement Turpin, 31 anni. La classifica del girone J prima dell’ultimo turno è la seguente: Trabzonspor 13 punti, Lazio 11, Apollon Limassol 4, Legia Varsavia 0.

FIORENTINA (4-3-2-1):  78 Munua – 4 Roncaglia – 15 Savic – 5 Compper – 3 Marcos Alonso – 14 Mati Fernandez – 21 Ambrosini – 20 Borja Valero – 72 Ilicic – 17 Joaquin – 30 Matos.  In panchina:   1 Neto – 2 Gonzalo Rodriguez – 66  Vargas – 8 Bakic – 7  Pizarro – 10 Aquilani – 77 Iakovenko.  Allenatore:  Vincenzo Montella

DNIPRO (4-4-1-1):   71 Boyko – 44 Fedetsky – 5 Mandzyuk – 14 Cheberyachko – 2 Vlad – 20 Bruno Gama – 29 Rotan – 6 Kankava – 10 Konoplyanka – 11 Seleznev – 18 Zozulya.  Allenatore:  Juande Ramos.  In panchina:   91 Vartsaba – 4 Kravchenko – 36 Babenko – 7 Kulakov – 28 Shakhov – 22 Olynyk – 19 Kobakhidze.

Arbitro: Artur Dias (Portogallo).

LAZIO-TRABZONSPOR

Lazio (4-3-3):   1 Berisha – 39 Cavanda – 2 Ciani – 85 Novaretti – 19 Lulic – 23 Onazi – 24 Ledesma – 8 Hernanes – 7 F.Anderson – 34 Perea – 14 B.Keita.  In panchina:   22 Marchetti – 20 Biava – 26 Radu – 5 Biglia – 10 Ederson – 99 Floccari – 11 Klose.  Allenatore: Vladimiro Petkovic.

Trabzonspor (4-2-3-1):   1 Kivrak – 3 Bosingwa – 4 Demir – 23 Kacar – 61 Yavru – 19 Ozdemir – 8 Aydodgu – 29 Adin – 20 Colman – 15 Malouda – 9 Gural.  In panchina:   89 Ayvaz – 6 Bamba – 22 Yumlu – 5 Zokora – 18 Agkun – 32 Erdogan – 12 P.Henrique.  Allenatore:   Mustafa Agkay.

Arbitro:  Clement Turpin (Francia).

Booking.com