Calcio Mercato Fiorentina, Della Valle tuona contro Jovetic: Multa in arrivo

Fiorentina, Della Valle tuona contro Jovetic: Multa in arrivo

515

La Fiorentina multerà Stevan Jovetic per l’intervista pubblicata nell’edizione domenicale della Gazzetta dello Sport e realizzata dopo Montenegro-Ucraina, giocata venerdì.
joveticIl calciatore avrebbe infatti violato il regolamento interno del club, con un’intervista non autorizzata che ha fatto infuriare i Della Valle con Jovetic ed il suo entourage. Non sono piaciuti i toni usati nell’intervista e il fatto di essere tornato a trattare sul prezzo di cessione. Ma in generale – ha fatto sapere la società viola – nessun giocatore o tesserato può permettersi di dettare condizioni e modalità delle questioni contrattuali, e questo vale per tutti, anche per Pizarro. La Fiorentina ha ribadito che il giocatore ha un contratto fino a giugno 2016, che per la cessione resta fissato il prezzo di 30 milioni senza contropartite tecniche e che la trattativa per un’eventuale cessione sarà gestita dalla dirigenza e non dai procuratori.
L’intervista probabilmente, secondo le intenzioni di Jovetic, doveva servire ad aprire la strada alla sua cessione. Invece, ha provocato l’effetto contrario visto che Diego e Andrea Della Valle si sono maggiormente irrigiditi sulla questione, irritati dall’atteggiamento del giocatore e del suo agente.
“Quando sono arrivato qui mi hanno detto che ero il piccolo Baggio. Come lui mi sono infortunato gravemente quando ero a Firenze. E allora, non dico come lui, ma quasi, mi piacerebbe essere riaccolto. Firenze resterà nel mio cuore, ora però sento di dire addio, anzi arrivederci. La Juve mi cerca da un anno, lì migliorerei. Non credo sarebbe un tradimento”, erano state le esplicite parole del montenegrino.

Booking.com