Calcio Italiano Il Milan affonda a Monaco: 1-4

Il Milan affonda a Monaco: 1-4

371

Difesa in difficoltà e manovra lenta

 

RonaldinhoIl Bayern Monaco ha battuto 4-1 il Milan nella seconda semifinale dell’Audi Cup, in corso di svolgimento a Monaco di Baviera, guadagnando l’accesso alla fine del torneo in programma giovedì. I bavaresi giocheranno contro il Manchester United, mentre i milanisti disputeranno la finale di consolazione affrontando il Boca Juniors. Di Muller (doppietta), Schweinsteiger, Pirlo Sene le reti che hanno deciso l’incontro.

Il Milan perde all’Allianz Arena di Monaco di Baviera contro un Bayern travolgente che alla fine ne segna quattro ai rossoneri e deve così registrare ancora un ko preoccupante (4-1 per i tedeschi il finale). Uno scivolone, quello rossonero, che solo nel finale di gara ha assunto dimensioni preoccupanti: 2-1 bavarese fino all’89’, poi in 2′ sono arrivate le reti per il definitivo 4-1. Dopo le fatiche americane, Leonardo cerca di compattare il più possibile la squadra e schiera una formazione che vede Storari in porta, Zambrotta, Nesta, Thiago Silva e Favalli in difesa; Pirlo, Abate e Jankulovski a centrocampo, quindi Ronaldinho e Flamini dietro a Pato. E’ in particolare la coppia di centrali difensivi sotto la lente d’ingrandimento, sebbene il Bayern riesca a passare in vantaggio dopo allena 12′ di gioco grazie al 19enne Muller proprio grazie a una percussione centrale: il giovane attaccante riceve in profondità e batte il portiere milanista in uscita. Storari, poi, si mette in evidenza al 28′ quando esce con disinvoltura sui piedi di Altintop lanciato a rete, ma i tedeschi sono più avanti dei rossoneri e questo pare evidente.

Il Milan, però, tiene bene il campo e stringe i denti riuscendo a farsi vedere dalle parti della porta avversaria al 38′ con Abate servito da Pirlo ma la sua conclusione è di poco a lato. Nella ripresa, i rossoneri schierano Gattuso per Jankulovski e Borriello per Ronaldinho e piano piano il ritmo e l’intensità della squadra di Leonardo aumentano facendo vedere un Milan volenteroso e più deciso a giocarsi la gara. E anche se all’11’ è Gomez a colpire il palo esterno, tuttavia l’iniziativa è per lo più nelle mani dei milanisti. Il pari rossonero, anche se non si registrano occasioni clamorose ma una costante superiorità, sembra nell’aria e invece – quasi in contropiede – al 34′ arriva il raddoppio firmato Schweinsteiger che supera Gattuso, evita un altro difensore e mette alle spalle di Storari. Il Milan non demorde e Pirlo al 36′ riapre l’incontro direttamente su punizione. Il finale è intenso, ma il Milan stranamente sembra smarrirsi in difesa e viene punito due volte dal Bayern: al 44′ Sene firma il 3-1 e un minuto più tardi ancora Muller segna per il definitivo 4-1.

IL TABELLINO
BAYERN MONACO-MILAN 4-1
Bayern Monaco (4-3-1-2)
: Butt 5; Lahm 7, Van Buyten 6,5 (19′ st Demichelis 6), Badstuber 6,5 (19′ st Breno 6), Braafheid 6 (1′ st Schweinsteiger 7); Altintop 6,5 (19′ st Tymoschuk 6), Van Bommel 6 (19′ st Ottl 6), Pranjic 6; Sosa 6,5; Gomez 6 (35′ st Sene 6,5), Muller 7,5. All. Van Gaal (A disposizione: Rensing, Gorlitz)
Milan (4-4-2): Storari 5,5; Zambrotta 5,5 (29′ st Antonini 6), Nesta 5 (19′ st Onyewu 5,5), Thiago Silva 5 (29′ st Kaladze 5), Favalli 5 (19′ st Oddo); Abate 6 (19′ st Di Gennaro), Flamini 6, Pirlo 6, Jankulovski 5 (1′ st Gattuso 6); Pato 5, Ronaldinho 5 (1′ st Borriello 6). All. Leonardo
Marcatori: 12′ pt e 45′ st Muller (BM), 34′ st Schweinsteiger (BM), 36′ st Pirlo (M), 44′ st Sene (BM)
Ammonito: Van Bommel (BM)

LA PARTITA

91′ E’ finita!
90′ GOL BAYERN Cross dalla destra di Schweinsteiger, Muller sul secondo palo tutto solo infila
89′ GOL BAYERN Kaladze liscia l’anticipa e apre un’autostrada a Sene, il suo sinistro è ribattuto da Storari, Muller riprende la sfera e lascia a Sene il gol
87′
Tiro-cross di Lahm che per poco non sorprende Storari
81′ GOL MILAN
Punizione di Pirlo centrale, Butt va in confusione e subisce il gol
79′ GOL BAYERN
Inserimento centrale di Schweinsteiger che salta un paio di avversari e poi incrocia con il destro infilando Storari
75′
Destro alto di poco dalla distanza di Schweinsteiger
70′
Girandola di cambi, le squadre sono ormai state rivoltate. Il match ha perso intensità
56′
Gomez manda fuori da ottima posizione invece che spedire in rete
46′ E’ ripreso l’incontro!

45′ E’ finito il primo tempo!
38′ Conclusione dal limite di Abate, palla sul fondo
30′
Sponda di Muller di testa per Gomez, il quale anticipa Storari in uscita e poi spedisce sopra la traversa
28′
Azione personale di Altintop che arriva fin davanti Storari e di esterno destro colpisce il portiere
20′
Girata sotto porta di Gomez, palla larga di poco
12′ GOL BAYERN
Altintop per Sosa in profondità, cross basso, sul primo palo Muller arriva prima di tutti e insacca
5′ Lungo lancio dei rossoneri, Butt sorpreso dal rimbalzo si fa saltare, Pato di testa manda fuori
5′
Gomez dal limite, Storari in difficoltà respinge
1′
E’ iniziata!


Fonte: Sport Mediaset

Booking.com