Calcio Estero Amichevole estiva, il Napoli batte il Barcellona: Dzemaili match winner

Amichevole estiva, il Napoli batte il Barcellona: Dzemaili match winner

855

Barcellona-NapoliAmichevole estiva, il Napoli batte il Barcellona: Dzemaili match winner. Un’amichevole di lusso a Ginevra giocata tra le voci di calciomercato e i sorteggi di Champions League. Il Napoli batte il Barcellona (1-0) con un gol di Dzemaili segnato a nove minuti dal triplice fischio finale.

Amichevole estiva, il Napoli batte il Barcellona: Dzemaili match winner. Con la complicità del portiere blaugrana, Claudio Bravo, numero uno del Cile al Mondiale in Brasile, il Napoli si aggiudica il match di lusso contro il Barcellona orfano dei big. Venerdì 8 agosto alle  ore 12:00 a Nyon, sede dell’UEFA,  il Napoli conoscerà l’avversario che sfiderà nei play-off in programma a fine agosto.  Il test disputato a Ginevra contro il Barcellona ha rappresentato un buon banco di prova per gli azzurri di Rafa Benitez, nonostante i catalani fossero privi delle stelle Messi, Neymar e Suarez, ancora fuori per la squalifica inflittagli per il morso a Chiellini, che attende il pronunciamento del Tas e uno sconto di pena. Benitez lascia Higuain in panchina e schiera la squadra col modulo consolidato: 4-2-3-1 con Hamsik, Insigne e Callejon alle spalle del colombiano Zapata; in difesa Koulibaly.

Amichevole estiva, il Napoli batte il Barcellona: Dzemaili match winner. Nella prima mezz’ora della partita è il Napoli a tenere il pallino del gioco: Hamsik si rende subito protagonista prima servendo un cross a Insigne poi colpendo di testa su azione d’angolo.  La replica del Barcellona arriva in torno al 35′ : Rafael compie un mezzo miracolo su Munir e tiene il risultato sulla parità.

Amichevole estiva, il Napoli batte il Barcellona: Dzemaili match winner. Nella ripresa sono i catalani che partono con maggiore convinzione, con Pedro che va due volte vicino al vantaggio nel giro di cinque minuti. Benitez cambia Insigne e Jorginho e inserisce Mertens e Inler e subito dopo usciranno Hamsik, Callejon e Gargano per Dzemaili, Zuniga e Vargas e altrettanto fa Luis Enrique che spedisce in campo gli interpreti del Barça B. La partita scivola via senza particolari emozioni e ha un sussulto nel finale: a nove minuti dal termine Dzemaili calcia a rete, il tiro non è irresistibile ma il portiere cileno Claudio Bravo compie la clamorosa papera che dà la vittoria al Napoli. Vince il Napoli, buon viatico per il futuro immediato.

Amichevole estiva, il Napoli batte il Barcellona 1-0

BARCELLONA (4-3-3) 13 Bravo – 2 Montoya – 3 Piqué (dal 15’ s.t. 21 Ié) – 15 Bartra (dal 30’ s.t. 22 Bagnak) – 18 Jordi Alba (dal 15’ s.t. 26 Grimaldo) – 5 Busquets (dal 15’ s.t. 16 Samper) – 4 Rakitic (dal 15’ s.t. 14 Halilovic) – 8 Iniesta (dal 15’ s.t. 20 Roberto) – 11 Munir (dal 15’ s.t. 9 Ramirez) – 12 Alcantara (dal 25’ s.t. 27 Traoré) – 7 Pedro (dal 25’ s.t. 23 Deulofeu). In panchina: 1 Ter Stegen – 25 Masip. Allenatore: Luis Enrique.

NAPOLI (4-2-3-1) 1 Rafael – 11 Maggio (dal 1’ s.t. 16 Mesto) – 33 Albiol (dal 39’ s.t. 96 Luperto) – 26 Koulibaly – 5 Britos (dal 1’ s.t. 31 Ghoulam) – 8 Jorginho (dal 15’ 88 Inler) – 77 Gargano (dal 25’ s.t. 20 Dzemaili – 7 Callejon (dal 25’ s.t. 18 Zuniga) – 17 Hamisk (dal 25’ s.t. 99 Vargas) – 24 Insigne (dal 15’ s.t. 14 Mertens) – 91 Zapata (dal 1’ s.t. 25 Michu). In panchina: 15 Colombo – 45 Andujar – 9 Higuain. Allenatore: Rafael Benitez.

ARBITRO Studer di Ginevra.  RETE 36′ st Dzemaili.

Booking.com