Calcio Estero Ligue 1 Il Nizza sogna con Balotelli. Rinascita o illusione?

Il Nizza sogna con Balotelli. Rinascita o illusione?

489

Sarà la maglia rossonera o sarà l’aria di Francia, come pronosticato da Mino Raiola. Sta di fatto che l’esordio con la maglia del Nizza di Mario Balotelli, uno che al debutto difficilmente tradisce le attese, è di quelli da incorniciare.

Balotelli al NizzaAttese che andranno però confermate, perchè la doppietta messa a segno contro il Marsiglia deve rappresentare solo l’inizio della rinascita di un ragazzo che ha corso seriamente il rischio di gettarsi via, lasciando cadere nel vuoto un innegabile talento.

Due reti per lanciare il Nizza in testa alla classifica, toccando quota dieci punti, gli stessi del Monaco capolista. Un gol su rigore dopo appena sette minuti, ma soprattutto una prestazione positiva nonostante una condizione fisica ancora approssimativa e un morale che rischiava di precipitare dopo la rimonta avversaria. Il Marsiglia rispondeva infatti con Thauvin e Gomis, a segno dagli undici metri, ma era ancora Balotelli a caricarsi i suoi sulle spalle realizzando di testa il gol del momentaneo 2-2. A far esplodere l’Allianz Arena ci pensava invece Cyprien, indirizzando definitivamente i tre punti verso i rossoneri di Francia.

L’uomo copertina, allora, non poteva che essere SuperMario. Una doppietta all’esordio in Ligue 1 proprio come successo a Ibrahimovic, anche se lo stesso Balotelli si è affrettato ad allontanare inutili paragoni. L’unica cosa che serve in questo momento è la giusta serenità, per provare a dare una svolta a una carriera che sembrava essersi infilata in un vicolo cieco e per far si che la doppietta contro il Marsiglia non resti una mera illusione. Nizza potrebbe dunque trasformarsi in una nuova ripartenza per il “bad boy”, proprio come professato da Raiola al momento del trasferimento, indicando la società francese come la miglior scelta possibile per organizzazione, serietà e serenità. Qualità necessarie per provare a recuperare un campione che, se dovesse confermare le premesse, potrebbe far comodo anche a Ventura in futuro.

Booking.com