Calcio Estero Inghilterra, festeggia solo Beckham

Inghilterra, festeggia solo Beckham

646

A Siviglia vince la Spagna 2-0

 

villaLa Spagna campione d’Europa non delude le aspettative nel match amichevole di Siviglia contro l’Inghilterra. Le Furie Rosse si impongono per 2-0. Apre David Villa al 36′, chiude Llorente a una decina di minuti dal fischio finale. Serata storta per Capello, alle prese con tante assenze illustri, a cominciare da Gerrard e Rooney. Fra gli inglesi fa festa solo Beckham, entrato ad inizio ripresa. Per lo Spice Boy presenza numero 108, come Bobby Moore.

LA PARTITA
Non era partita male la squadra di Capello, che dopo meno di un quarto avrebbe potuto approfittare di un’eventuale espulsione di Piquè, se il guardalinee avesse visto il fallo del difensore spagnolo su Heskey, anzichè il fuorigioco – inesistente – dell’attaccante. Da lì la Spagna ha cambiato marcia, con le invenzioni di Iniesta e Xavi e la fame di gol di David Villa. L’attaccante del Valencia, al minuto 36, ha firmato la sua venticinquesima rete con la maglia della Nazionale, sfruttando l’errore di Jagielka, schierato da Capello in sostituzione di Rio Ferdinand, altro grande assente di una sfida comunque molto sentita.

Poi è stata la volta di Beckham. Voleva raggiungere un traguardo ambito, affiancare il capitano dell’Inghilterra campione del Mondo nel 1966. Lo ha fatto, e con una prestazione certamente più che dignitosa. I suoi lanci sono stati una delle poche armi messe in campo dalla sqaudra di Capello nei secondi 45 minuti. L’ultimo di questi, a due minuti dalla fine, dopo la rete del 2-0 segnata da Llorente (primo gol con la maglia della Spagna per lui), ha rischiato di regalare all’Inghilterra il gol della bandiera. Ci ha pensato Marchena a salvare in scivolata sulla conclusione di Carlton Cole.

IL TABELLINO
SPAGNA-INGHILTERRA 2-0
Spagna
(4-4-2): Casillas 6 (1′ st Reina 6); Sergio Ramos 6,5, Albiol 6 (30′ st Marchena 6,5), Piquè 5,5, Capdevila 6 (1′ st Arbeloa 6); Senna 6,5, Xavi 7 (40′ st Guiza sv), Iniesta 7, Xabi Alonso 7; Fernando Torres 6 (19′ st Llorente 6,5), Villa 7 (11′ st Silva 6). All. Del Bosque
Inghilterra (4-4-2): James 5,5 (1′ st Green 6); Johnson 6, Jagielka 5 (1′ st Upson 6), Terry 5,5, A. Cole 6; Carrick 6, Barry 6 (1′ st Lampard 6), Wright-Phillips 6,5, Downing 6 (1′ st Beckham 6,5), Agbonlahor 6 (30′ st C. Cole 6,5), Heskey 6 (1′ st Crouch5,5). All. Capello
Arbitro: Lannoy (Fra)
Marcatori: 36′ pt Villa (S), 39′ Llorente (S)

LA CRONACA DELLA PARTITA

48′ E’ finita: 2-0
43′
Marchena in scivolata salva su conclusione di Carlton Cole, lanciato da Beckham
39′ GOL Spagna: Llorente incorna su punizione precisa di Xavi
36′
Destro di Carlton Cole, una buona occasione per l’Inghilterra
33′
Partita scesa di intensità dopo la dozzina di cambi effettuati dai due commissari tecnici
26′ Reina blocca in due tempi una conclusione di Wright-Phillips, lanciato da Beckham
16′ Xavi serve Torres in area, Green fa in tempo a chiudere
11′ Fuori anche David Villa, dentro Silva
7′
Cavalcata di Sergio Ramos sulla destra, Wright-Phillips ci mette una pezza, fermando l’avversario in corner
1′ E’ iniziato il secondo tempo. Tanti i cambi. Nell’Inghilterra dentro Lampard e Beckham

46′
Finisce il primo tempo: 1-0
42′ Destro di Villa ribattuto, poi la palla arriva a Xabi Alonso che ci prova da fuori area, palla a lato 
38′
Altro tentativo di Senna da lontano, palla fuori di poco
36′ Passaggio in profondità di Xabi Alonso, controllo, dribbling e palla nell’angolino da parte dell’attaccante del Valencia
36′ GOL Spagna: Villa
33′
Wright-Phillips steso al limite dell’area al termine di una bella azione personale. Batte la punizione Downing, palla sulla barriera
31′ James non trattiene un pallone alto calciato da Torres e deviato dalla difesa inglese, poi l’azione sfuma
26′
Villa mette in rete su passaggio di Iniesta, ma il guardalinee aveva già segnalato un fuorigioco giusto
20′
Senna ci prova da lontano, James in tuffo blocca
18′ Iniesta dentro per Villa, conclusione deviata da Terry
17′ Torres ci prova dal limite dell’area, palla deviata in corner
13′
Heskey a terra al limite dell’area, il guardalinee ha visto un fuorigioco che non c’era
10′
Barry, di testa, cerca l’angolino, palla fuori
6′ Sinistro di Agbonlahor, palla a lato
1′
E’ iniziata la partita


Fonte: Sport Mediaset

Booking.com