Calcio Italiano Juve, la carica dei diecimila: Pinzolo batte i record di presenze

Juve, la carica dei diecimila: Pinzolo batte i record di presenze

331

Pienone agli allenamenti, Summer Village assalito nel weekend. «Cose mai viste».

 

JuveE’ Juventus ma­nia, è deciso. Roba da record, a Pinzolo. Il primi giorni bianconeri hanno fatto regi­strare picchi di presenze ed entusiasmo che non si erano mai visti in precedenza. Met­tici la passione, mettici l’effet­to Ciro Ferrara, mettici i col­pi Felipe Melo e Diego, met­tici la bontà di un progetto che sembra davvero vincente e solo così puoi capire cosa abbia smosso un’andata bianconera composta da 10.000 persone pronte ad an­dare in visibilio al solo veder comparire un pullman griffa­to Juve.

Sabato e domeni­ca il clou: due giorni di tutto esaurito allo stadio, per gli al­lenamenti pomeridiani. «Mai vista una cosa co­sì. All’una e mezza avevamo già finito i biglietti». Biglietti che, per inciso, costano 5 eu­ro.

Discorso analogo vale per lo Juve-sto­re, con oltre 700 magliette vendute. Alan Garofalo, uno dei responsabili, spiega: «Vendite a ritmi altissimi, an­cora meglio degli anni scorsi. Sono bastati pochi giorni per esaurire tutte le magliette “gara-2”, quelle acciaio. Ci stiamo nuovamente rifornen­do. Exploit immediato di Die­go: anche nel suo caso, esau­rite la maglie acciaio e anche quelle bianconere sono anda­te a ruba. Inutile dire di Del Piero, tempo due giorni ha bi­lanciato le vendite con Diego».

E’ chiaro, insom­ma, è Juve-mania. La Juven­tus sposta masse, la Juventus crea entusiasmo. E la Ju­ventus, anche grazie a ritiro-­eventi come questi, crea teso­retto da reinvestire nel mer­cato: è un circolo virtuoso. Si calcola che grazie al Trenti­no, la società bianconera pos­sa incamerare una cifra su­periore al milione e mezzo di euro.

Fonte: Tuttosport

Booking.com