Coppe Champions League Juventus-Barcellona è la Finale di Champions League: 1-1con il Real Madrid

Juventus-Barcellona è la Finale di Champions League: 1-1con il Real Madrid

1116

Juventus vs BarcellonaJuventus-Barcellona è la Finale di Champions League: 1-1con  il Real Madrid. Il sogno continua: la Juventus di Max Allegri torna dopo 12 anni in finale di Champions League. Finisce 1-1 al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid di Carlo Ancelotti.

Juventus-Barcellona è la Finale di Champions League: 1-1con  il Real Madrid. E’ stata una partita tirata e di grande organizzazione tattica dei bianconeri, che si sono difesi con ordine e hanno colpito al momento opportuno. Nel primo tempo il Real Madrid  in vantaggio con il rigore di Cristiano Ronaldo, prontamente pareggiato dal guizzo dell’ex Morata nella ripresa, che per rispetto non esulta. Il 6 giugno, all’Olympiastadion di Berlino, l’atto conclusivo contro il Barcellona di Messi, Neymar e Suarez.

La Juventus è tornata in Finale di Champions League dopo 12 anni grazie al pareggio conquistato al Bernabeu contro il Real Madrid. La squadra bianconera, che nel 2003 perse l’atto conclusivo a vantaggio del Milan, non vince questa competizione da 19 anni quando vinse in finale contro l’Ajax.
I bianconeri, che il 6 giugno a Berlino affronteranno il Barcellona, hanno vinto due volte nella loro storia il massimo trofeo continentale.

Juventus-Barcellona è la Finale di Champions League: 1-1con  il Real Madrid. “Morata, andata e ritorno. La doppia vendetta dell’ex che non esulta”. Questo il titolo col quale il quotidiano “La Stampa” oggi in edicola celebra la prestazione fornita contro il Real Madrid da Alvaro Morata, autore del gol che ha permesso alla Juventus di qualificarsi per la Finale di Champions League. “In gol come a Torino, zittisce il Bernabeu che poi lo fischia: ‘Ma non festeggerei neanche il millesimo gol contro il Real'”.

Con la conquista della Finale di Champions League il fatturato della Juventus potrebbe toccare addirittura i 320 milioni di euro. L’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport” analizza i milioni che pioveranno sui bianconeri per la grande impresa europea: si parla di circa 100 milioni grazie ai bonus Uefa, 30,9 milioni, del market pool 49,4 milioni e degli incassi al botteghino con quelli casalinghi 14,6 milioni  più il 30% della finale organizzata dall’Uefa, stimato in 3,7 milioni. La Juventus è stata anche fortunata perchè dividerà solo con la Roma la torta italiana del market pool. Ma non finisce qui: in caso di vittoria i 6,5 milioni di premio Uefa della finalista perdente saliranno a 10,5, senza trascurare altri 3-4 milioni di gettoni per la Supercoppa europea.

Booking.com