Calcio Estero Messi risponde a CR7, ‘manita’ blaugrana

Messi risponde a CR7, ‘manita’ blaugrana

423

Lionel MessiNon c’è storia in Barcellona-Atletico Madrid. I catalani, a cui bastano 26 minuti per chiudere la pratica, schiaffeggiano i rivali con un’irriverente ‘manita': 5-0.
Un gran gol di Villa, che al 10′ sfrutta al meglio un assist di Xavi, un’autorete di Miranda, cinque minuti più tardi, e una grandissima giocata di Messi, che dà il terzo dispiacere a Courtois con un sinistro sul primo palo, sentenziano che per i ‘colchoneros’ è una serata di passione. Il colpo di grazia tarda ad arrivare, ma al 78′ ci pensa il ‘Pallone d’oro’, che si libera di Miranda e Perea prima di certificare la propria doppietta. Non contento, l’asso argentino infierisce, e al 91′ colpisce ancora dopo un fraseggio con Villa.
Due ore prima, reduce dalle balbettanti esibizioni in trasferta con il Levante e il Racing Santander, il Real Madrid era tornato al Santiago Bernabeu e per prendersela con il neopromosso Rayo Vallecano, schiantato (6-2) in un derby della capitale spagnola che nella Liga non si vedeva da oltre 8 anni.
Eppure i biancorossi avevano avuto l’ardire di passare in vantaggio subito con Michu prima di incassare le reti di Cristiano Ronaldo (39′), Higuain (45′) e ancora del portoghese (51′), su rigore. Michu (che al 55′ ha firmato la sua doppietta) e Di Maria (che si è fatto espellere due minuti dopo) avevano dato un’illusione agli ospiti, che però, nonostante la superiorità numerica, sono finiti con le ossa rotte: Varane (67′), Benzema (75′) e ancora CR7 (su rigore, all’84’), hanno conferito dimensioni tennistiche al punteggio finale.

Fonte: Libero.it

Booking.com