Coppe Europa League La Fiorentina fallisce la qualificazione, Paulo Sousa deluso

La Fiorentina fallisce la qualificazione, Paulo Sousa deluso

Paulo Sousa

Sono molto deluso stasera, sia per l’approccio alla partita che per la mancata attenzione nei minuti finali. Matematicamente potremmo anche non qualificarci e quindi stasera dobbiamo pensare alla prossima gara, quella contro il Qarabag, sapendo di dover andare molto lontano e con la consapevolezza che sarà una sfida molto difficile“. C’è amarezza nelle parole di Paulo Sousa dopo la sconfitta col Paok che ha visto la Fiorentina buttare via la chance di archiviare la qualificazione ai sedicesimi di Europa League.

Dovevamo entrare meglio in campo a livello di attenzione e di intensità. Sapevamo che i nostri avversari sono bravi in contropiede e pronti via ci hanno messo subito in difficoltà. E’ stata una gara condizionata dagli episodi, con due pali, non possiamo però permetterci di concedere quel gol a fine partite. Stiamo anche avendo troppa sfortuna, soprattutto nelle partite in casa. Costruiamo molto ma alla fine non concretizziamo“.

Booking.com