Calcio Italiano Serie A Spalletti si prepara per Napoli e ha un pensiero per Milik e...

Spalletti si prepara per Napoli e ha un pensiero per Milik e Montolivo

332

Spalletti allenatore RomaLuciano Spalletti è felice per la doppietta realizzata da Dzeko con la Bosnia ed è convinto che l’entusiasmo per i due gol gli gioveranno in vista della imminente sfida di Napoli: “Edin è un giocatore forte che sta dimostrando anche in Nazionale quello che ha fatto vedere a Roma. Mi fa piacere la sua doppietta, ritornerà carico di entusiasmo”.

Come sta Nainggolan?
Radja sta migliorando, ha fatto buoni allenamenti e sta progredendo la sua condizione fisica. Mi aspetto che migliori ancora perché ha il difetto che ci ha abituato troppo bene finora. E quindi mi aspetto che sia sempre al massimo“.

Come vede la sfida di Napoli con gli azzurri senza Milik?
Innanzitutto faccio il più sincero in bocca al lupo a lui e anche a Montolivo, che sono giocatori forti e che danno lustro alla Serie A TIM. Il polacco è un grande giocatore per il quale devo fare i complimenti al Napoli nell’averlo scovato, così come il club campano aveva tirato fuori in precedenza altri grandi giocatori, da Lavezzi a Cavani fino a Higuain. Loro però hanno anche Gabbiadini, che ha sempre fatto bene all’interno del gioco del Napoli: anzi forse ha anche più esperienza per quello che chiede Sarri. Non avremo vantaggi dall’assenza di Milik nella gara che ci attende. Nel lungo periodo però il Napoli qualcosa pagherà, ma non nella singola partita di sabato prossimo”.

La gara tra Napoli e Roma vale solo per il secondo posto, come ha detto Sarri?
Io dico che la Juventus è stata forte a prendersi questo piccolo vantaggio, anche non esprimendo il massimo sotto l’aspetto del gioco. E noi invece dobbiamo cambiare marcia perché abbiamo già concesso un po’ di margine. Mi piace che ci sia già questa lotta perché permetterà di far valere le qualità di ogni squadra. Noi fino ad ora non abbiamo fatto benissimo e dobbiamo assolutamente trovare una squadra migliore per riuscire a competere con loro. Noi vogliamo competere con tutti”.

www.asroma.com

Booking.com