Coppe Uefa League: Il Benfica infierisce sull’Everton

Uefa League: Il Benfica infierisce sull’Everton

347

L’SL Benfica travolge 5-0 l’Everton FC e torna al successo in UEFA Europa League. Tre gol in rapida successione a inizio ripresa proiettano i lusitani in testa al Gruppo I.

 

Saviola sblocca il risultato
Saviola Sconfitto 1-0 dall’AEK Athens FC nell’ultima giornata, il Benfica sfrutta le numerose assenze nelle file degli ospiti per indirizzare subito la gara con il gol del vantaggio di Javier Saviola al 14’. L’Everton prova a reagire ma crolla all’inizio del secondo tempo sotto i colpi di Óscar Cardozo, a segno due volte in due minuti, e Luisão. Nel finale Saviola fissa il risultato.

Difesa sperimentale
Una serie di infortuni, a cui si è aggiunto il forfait in extremis di Leighton Baines, costringe il tecnico scozzese David Moyes a schierare una difesa sperimentale, con Seamus Coleman, all’esordio con la prima squadra, a sinistra anziché a destra. Il Benfica spinge subito da quella parte e al 5’ sfiora il gol con un colpo di testa di poco al lato di Luisão. Al 14’, il Benfica passa: Di María crossa oltre Coleman sul secondo palo e Saviola ribadisce in rete alle spalle di Tim Howard.

Gol a raffica
Lo stesso Di María per poco non propizia un autogol di Sylvain Distin con un cross basso. La reazione ospite non va oltre una spettacolare ma innocua conclusione al volo di Diniyar Bilyaletdinov. La sfida prende decisamente la via dei padroni di casa al 7’ della ripresa, quando Cardozo trasforma in rete i cross di Saviola e Di María nello spazio di due minuti. Poi before Luisão segna di testa su corner. Poco più tardi Di María colpisce la traversa, prima del definitivo 5-0 di Saviola.


Fonte: ©uefa.com 1998-2009. Tutti i diritti riservati.

Booking.com