Calcio Mercato Ufficiale: Diamanti passa dal Bologna ai cinesi del Guangzhou. Sorridente Lippi

Ufficiale: Diamanti passa dal Bologna ai cinesi del Guangzhou. Sorridente Lippi

705

Dopo la lunga trattativa, che sembrava non dovesse mai concretizzarsi, alla fine c’è stata la fumata bianca, dove il Bologna ha trovato l’accordo con i cinesi del Guangzhou per la cessione di Alessandro Diamanti che passa alla corte di mister Marcello Lippi. Una cessione che porterà denaro fresco nelle casse del club (9 milioni) e consentirà alla squadra di sostenersi economicamente nel finale di campionato visto che su Bologna si addensavano nubi sul futuro del sodalizio del presidente Guaraldi. Diamanti ha firmato un triennale con stipendio di 2,3 milioni netti l’anno.  Questo il comunicato del club rossoblu: “Il Bologna F.C. 1909 comunica di aver raggiunto l’accordo con il Guangzhou Evergrande F.C. per il trasferimento a titolo definitivo di Alessandro Diamanti”.  Renzo Ulivieri, ex tecnico del Bologna, oggi presidente dell’AssoAllenatori, ha commentato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com la cessione di Alessandro Diamanti, fantasista del club felsineo, al Guangzhou Evergrande, formazione cinese allenata da Marcello Lippi: “Per il Bologna è sicuramente una grave perdita – spiega Ulivieri, Diamanti era il giocatore che portava qualità a tutta la squadra e la sua cessione inciderà sulla squadra. Purtroppo, però, nel calcio moderno l’aspetto finanziario è sempre più importante e rende difficile trattenere i campioni di fronte ad offerte economiche di alto livello”.  A suo avviso il giocatore non rischia la convocazione per il prossimo Mondiale in Brasile con un trasferimento in Cina?
“Sinceramente non credo. In questo senso la presenza nel club di Marcello Lippi è una garanzia”.


Booking.com