Mondiali Brasile 2014 Vola il Messico agli ottavi: La Croazia eliminata

Vola il Messico agli ottavi: La Croazia eliminata

541

Vola il Messico agli ottavi: La Croazia eliminataVola il Messico agli ottavi: La Croazia eliminata. Il Messico batte per 3-1 la Croazia e si qualifica agli ottavi di finale come seconda classificata, Brasile con gli stessi punti, sette, ma avanti per la differenza reti.La Croazia rimane ferma a tre punti a va a casa.

Vola il Messico agli ottavi: La Croazia eliminata. Nel primo tempo la partita è molto nervosa come era prevedibile ma l’occasione migliore capita sui piedi di Herrera che colpisce la traversa con un bolide da fuori area. L’incontro si decide nella ripresa: al 72′ calcio d’angolo di Herrera, Marquez svetta più di tutti e mette alle spalle di Pletikosa con un potente colpo di testa. Vola il Messico agli ottavi: La Croazia eliminata. Tre minuti dopo arriva il raddoppio: splendida azione sulla destra iniziata da Hernandez, Peralta mette in mezzo per Guardado che con un preciso sinistro batte Pletikosa per la seconda volta. Vola il Messico agli ottavi: La Croazia eliminata.  Il Messico continua a spingere; cross di Aguilar dalla destra, Srna riesce a metterci una pezza chiudendo in calcio d’angolo. Poco dopo arriva anche la terza marcatura: angolo di Guardado, Hernandez tutto solo mette dentro a porta vuota con un colpo di testa. Vola il Messico agli ottavi: La Croazia eliminata. La Croazia prova con le ultima forze a cercare il goal della bandiera e lo trova a tre minuti dalla fine con Perisic: assist di tacco di Rakitic per Perisic che da posizione defilata buca Ochoa per il goal della bandiera croato. Nel finale brutto fallo di Rebic che entra direttamente con il piede destro sulla gamba di Pena e viene espulso,  infine Ochoa salva su Perisic che in mezza girata prova a rendere meno amara la sconfitta. Il portiere messicano si conferma in grande forma.

La squadra di Niko Kovac ha palesato grandi limiti nella costruzione del gioco non riuscendo mai ad impegnare seriamente la difesa messicana nel primo tempo, mentre nella ripresa si è svegliata solo dopo il goal di Marquez. Buona la prestazione dei messicani che conquistano una qualificazione agli ottavi meritati.  Nel turno successivo il Messico incontrerà l’Olanda, mentre il Brasile sfiderà il Cile.

Vola il Messico agli ottavi: La Croazia eliminata. CROAZIA-MESSICO 1-3.

Marcatori: 71′ Marquez – 75′ Guardado – 81′ Chicharito (M) – 87′ Perisic (C).

Croazia (4-2-3-1): Pletikosa – Vrsaljko (58′ Kovacic) – Pranjic (74′ Jelavic) – Corluka – Lovren – Rakitic – Modric – Srna – Perisic – Olic (69′ Rebic) – Mandzukic.  C.T.: Niko Kovac.

Messico (3-5-2): Ochoa – Rodriguez – Marquez – Moreno – Herrera – Layun – Guardado (84′ Fabian) – Aguilar – Vazquez – Dos Santos (60′ Chicharito) – Peralta (79′ Pena).  C.T.: Miguel Herrera.

Arbitro: Irmatov (Uzb).  Ammoniti: Marquez – Vazquez (M) – Rakitic (C). Espulso: Rebic (C).

Booking.com