Calcio Italiano Serie A I posticipi di Serie A: Il Palermo blocca l’inter, Napoli in crisi...

I posticipi di Serie A: Il Palermo blocca l’inter, Napoli in crisi ko a Udine, vince la Viola

539

KovacicI posticipi di Serie A: Il Palermo blocca l’inter, Napoli in crisi ko a Udine, vince la Viola. Con i posticipi serali si chiude la 3^ giornata di Serie A, Al Barbera l’Inter di Walter Mazzarri viene bloccata sul pareggio di 1-1, al Friuli ko del Napoli ed è vera crisi, con due sconfitte e una vittoria in tre partite.

I posticipi di Serie A: Il Palermo blocca l’inter, Napoli in crisi ko a Udine, vince la Viola. Il Palermo scappa, ma l’Inter lo riacciuffa grazie a Kovacic. Nel posticipo della 3^ giornata di Serie A, i nerazzurri non riescono ad avere la meglio dei coriacei rosanero. In vantaggio al 3′ con Vazquez, erroraccio di Vidic, il Palermo gioca un buon primo tempo, ma la gemma del centrocampista croato, tiro a giro dai 20 metri, ristabilisce la parità. Nella ripresa occasioni da entrambe le parti, ma alla fine il risultato non cambia e le due squadre si accontentano del punto.  Buona prova di Guarin, in ombra la coppia d’attacco Osvaldo-Icardi. Da segnalare, comunque, due reti dubbie annullate ai nerazzurri, gol di Vidic e Icardi. L’1-1 finale non rende giustizia, per l’esiguo numero di reti, allo spettacolo visto in campo con due squadre che hanno combattuto fino alla fine per vincere.

Il Palermo sale a 2 punti in classifica, mentre l’Inter passa a 5 punti a -4 dalla coppia di testa formata da Roma e Juventus.

PALERMO-INTER 1-1 – Marcatori: 3′ Vazquez (P) – 42′ Kovacic (I) – Arbitro: Valeri

I posticipi di Serie A. Continua il momento negativo del Napoli. Dopo il flop casalingo contro il Chievo Verona, per gli uomini di Rafa Benitez arriva anche la seconda sconfitta consecutiva nella terza giornata del campionato di Serie A, maturata al Friuli contro l’Udinese. A decidere il match è stata una zampata di Danilo, lesto al 70’ a raccogliere un pallone vagante sul secondo palo e ad insaccarlo in scivolata alle spalle di Rafael. Eppure, le occasioni migliori le hanno avute gli azzurri, ma prima il palo sul destro di Gargano e poi un super Karnezis, protagonista di un doppio grande intervento ravvicinato su Higuain e Callejon, hanno impedito a Maggio e compagni di trovare la via del gol.

Con questa vittoria, l’Udinese di Andrea Stramaccioni sale a quota 6 punti, lasciando a 3 il Napoli, che, nonostante la vittoria in Europa League, non riesce ad uscire dal momento difficile contraddistinto da un evidente crisi di risultati.

UDINESE-NAPOLI: 1-0 – MARCATORE: 70’ Danilo – ARBITRO: Tagliavento

I posticipi di Serie A: Il Palermo blocca l’inter, Napoli in crisi ko a Udine, vince la Viola. Basta un lampo del centrocampista sloveno Kurtic, subentrato all’opaco Badelj, alla Fiorentina per battere l’Atalanta nel primo posticipo della 3^ giornata di campionato. A Bergamo la squadra di Vincenzo Montella deve dire grazie anche alle parate di Neto decisivo due volte su Boakye per conquistare la prima vittoria della stagione dopo una prestazione con poche luci e molte ombre: bene Ilicic, sufficiente Cuadrado, male Gomez. Orobici generosi, ma imprecisi negli ultimi sedici metri, devono arrendersi al gran goal del giocatore viola, arrivato dal Sassuolo nell’ultima campagna acquisti.

ATALANTA-FIORENTINA:  0-1 – Marcatore: 13′ st Kurtic –  Arbitro: Russo

 

 

Booking.com