Calcio Italiano La Roma vola, Pjanic fa la festa al Napoli: Exploit di Garcia

La Roma vola, Pjanic fa la festa al Napoli: Exploit di Garcia

626

La Roma non si ferma più e grazie ad una doppietta di Pjanic, rigore e punizione,  batte il Napoli e conquista l’8^ vittoria consecutiva nell’anticipo della Serie A dell’ottava giornata. Partita non bella ma molto intensa con i giallorossi di Rudy Garcia sono più concreti ed incisivi, mentre gli azzurri di Rafa Benitez sprecano un’occasione clamorosa con Pandev e colpiscono tre pali.

Nel primo tempo meglio la Roma nella fase di possesso, mentre il Napoli ha giocato soprattutto sulle verticalizzazioni. Due occasioni limpide per gli azzurri: prima con Pandev che si divora un’occasione a tu per tu con De Sanctis che respinge la sfera di quel tanto per far intervenire  De Rossi a salvare la porta. La seconda occasione capita sui piedi di Insigne che scaglia la palla sul palo esterno alla sinistra del portiere giallorosso. Alla mezz’ora esce Totti per un problema muscolare e poco dopo anche Benitez deve fare i conti con l’infortunio di Britos. Entrano dalla panchina Borriello e Cannavaro e proprio l’azzurro commette il fallo fuori area su Gervinho. La punizione magistrale di Pjanic trafigge Reina.

Nella ripresa i giallorossi si difendono con ordine e fanno paura in contropiede, mentre gli azzurri ci provano e prendono due pali con Insigne ed Inler. Garcia perde anche Gervinho ed al suo posto rilancia Ljajic. Al 70′ arriva il raddoppio dei giallorossi: ancora protagonista in negativo Cannavaro che cintura Borriello in area e commette fallo da rigore. Orsato lo ammonisce un’altra volta e lo manda sotto la doccia. Pjanic dal dischetto spiazza Reina. Nel finale la Roma gestisce, mentre il Napoli non ci crede più e la partita così finisce sul 2-0 ed è l‘exploit di Rudi Garcia

ROMA vs NAPOLI 2-0, SERIE A, 8^ GIORNATA, 18 OTTOBRE 2013, ORE 20:45

ROMA (4-3-3): De Sanctis – Maicon – Benatia – Castan – Dodò – Pjanic – De Rossi – Strootman – Florenzi (36’st Marquinho) – Totti (33′ Borriello) – Gervinho (12’st Ljajic). In panchina: Lobont – Skorupski – Burdisso – Romagnoli – Torosidis – Bradley – Ricci – Taddei – Caprari. Allenatore: Rudi Garcia

NAPOLI (4-2-3-1): Reina – Maggio – Albiol – Britos (44′ Cannavaro) – Mesto – Inler – Behrami – Callejòn – Hamsik – Insigne – Pandev (23′ st Higuain). In panchina: Rafael – Colombo – Fernandez – Armero – Dzemaili – Radosevic – Mertens – Duvan. Allenatore: Rudi Garcia

Marcatori: 48′ Pjanic – 26′ s.t. Pjanic (Rigore)
Ammoniti: Pandev – Cannavaro – Inler –  Pjanic – Benatia.
Espulsi: Cannavaro.

Arbitro: Orsato di Schio

CLICCA QUI PER I RISULTATI, CLASSIFICA E CALENDARIO DELLA SERIE A

Booking.com