Nazionale Italiana Ventura vista l’Empoli: «Stessa giovane cultura della Nazionale»

Ventura vista l’Empoli: «Stessa giovane cultura della Nazionale»

Ventura visita EmpoliSi avvia alla conclusione il ciclo di visite di Gian Piero Ventura nei centri sportivi delle società di Serie A, una serie di incontri che da inizio stagione ha già portato il Ct sui campi di allenamento di Juventus, Atalanta, Genoa, Napoli, Roma, Milan, Lazio, Inter, Torino, Chievo Verona, Bologna e Sassuolo.

Accompagnato dal Team Manager della Nazionale Gabriele Oriali, ieri mattina il Commissario Tecnico azzurro si è recato al Centro Sportivo di Monteboro, quartier generale dell’Empoli, dove ha incontrato il presidente della società toscana Fabrizio Corsi per poi assistere nel pomeriggio allo Stadio ‘Castellani’ all’allenamento della squadra guidata da Giovanni Martusciello.

Il tecnico dell’Empoli si è intrattenuto di nuovo con il Ct dopo aver assistito martedì a Coverciano alla lezione tenuta da Ventura in occasione del corso per ‘Allenatore Professionista di Prima Categoria-UEFA Pro’, il cosiddetto ‘Master’ che vede tra i suoi allievi anche Martusciello: “E’ stata una giornata piacevolissima – ha dichiarato Ventura al termine della visita – sono rimasto molto colpito dal centro sportivo, che non credevo fosse così altamente strutturato. Ho assistito alla seduta di allenamento e ho visto una squadra molto disponibile nei confronti del proprio allenatore. Queste visite – ha aggiunto il Ct – sono importanti sia per noi che per le società. Abbiamo anche modo di spiegare l’importanza degli stage, con la consapevolezza che la convocazione di giocatori in Nazionale è sicuramente motivo di vanto per le società. Ad  Empoli c’è sempre stata la cultura dei giovani e dei giovani italiani e non c’è bisogno di spiegare la strada che abbiamo intrapreso”.

Oggi Ventura sarà a Bogliasco per far visita alla Sampdoria, mentre il 7 e l’8 dicembre incontrerà dirigenti, tecnici e giocatori di Palermo e Cagliari.

http://www.figc.it/

Booking.com