Coppe Europa League Probabili formazioni Dinamo Mosca-Napoli: Europa League Ottavi di Finale

Probabili formazioni Dinamo Mosca-Napoli: Europa League Ottavi di Finale

Dinamo Mosca-NapoliProbabili formazioni Dinamo Mosca-Napoli: Europa League Ottavi di Finale. Le due squadre si affronteranno questa sera, giovedì 19 marzo con calcio d’inizio alle ore 18:00 all’Arena Chimki della capitale russa in un match valido per il ritorno degli Ottavi di Finale di Europa League.

Probabili formazioni Dinamo Mosca-Napoli: Europa League Ottavi di Finale. All’andata la squadra partenopea si è imposta per 3-1 grazie alla tripletta di Gonzalo Higuain che, di fatto, ha quasi vanificato il gol in apertura di Kuranyi. Nonostante gli azzurri favoriti per il successo del  San Paolo, la pratica russa è tutt’altro che archiviata e si prospettano 90 minuti all’arrembaggio per gli uomini allenati da Stanislav Cherchesov, che dovranno però fare particolarmente attenzione alle ripartenze velenose del Napoli.

Non un momento facile per la Dinamo Mosca che, dopo aver inanellato una serie di vittorie consecutive  è apparsa in calo nelle ultime uscite, come testimoniato dal perentorio 3-1 rimediato a Napoli e dal KO esterno nel derby russo contro lo Spartak Mosca dell’ultimo turno di Russian Premier League. Servirà un’impresa per gli uomini di Cherchesov per sperare di passare questo turno di Europa League, visto che i russi hanno bisogno di una vittoria con due gol di scarto se riuscirà a mantenere la porta inviolata mentre saranno tre le reti necessarie se Gabulov subirà una rete.

DINAMO MOSCA (4-4-2) TITOLARI: Gabulov – Kozlov – Samba – Hubocan – Zhirkov – Valbuena – Vainquer – Yusupov – Dzsudzsak – Kuranyi – Kokorin. IN PANCHINA: Shunin – Buttner – Douglas – Tashev – Kaprich – Rotenberg – Ionov. ALLENATORE: Stanislav Cherchesov.

NAPOLI (4-2-3-1) TITOLARI: Andujar – Maggio – Albiol – Britos – Ghoulam – David Lopez – Jorginho -Callejon – Hamsik – Gabbiadini – Higuain.
IN PANCHINA: Rafael – Henrique – Mesto – Inler – De Guzman – Mertens – Zapata.  ALLENATORE: Rafael  Benitez.

Saranno tutte e cinque le squadre italiane impegnate a giocarsi il passaggio al prossimo turno e ancora tutto è possibile anche per Torino e Inter, sconfitte all’andata. Interessante vedere all’Olimpico come reagirà la Roma contro la Fiorentina di Montella alla crisi profonda del campionato.

EUROPA LEAGUE, RITORNO OTTAVI DI FINALE,  19 MARZO 2015:
Ore 18:00 Dinamo Mosca-Napoli;
Ore 19:00 Dynamo Kiev-Everton;
Ore 19:00 Roma-Fiorentina;
Ore 21:05 Ajax-Dnipro;
Ore 21:05 Besiktas-Club Brugge;
Ore 21:05 Inter-Wolfsburg;
Ore 21:05 Siviglia-Villarreal;
Ore 21:05 Torino-Zenit Petersburg.

Booking.com