Calcio Italiano Lega Pro Unica La Casertana frena il Benevento: Lega Pro Girone C, 31^ giornata

La Casertana frena il Benevento: Lega Pro Girone C, 31^ giornata

Lega Pro Unica 31^ Giornata Girone CLa Casertana frena il Benevento: Lega Pro Girone C, 31^ giornata. Anche questa volta  il programma è spalmato su quatto giorni, l’anticipo del venerdì, sei gare il sabato, due partite domenica ed il posticipo del lunedì.

La Casertana frena il Benevento: Lega Pro Girone C, 31^ giornata. Casertana e Benevento pareggiano 0-0 nel derby campano valevole come anticipo della 31^ giornata di Lega Pro Girone C, allo Stadio Alberto Pinto con circa 700 supporters giallorossi sanniti.

Salvatore Campilongo, tecnico dei falchetti, cambia molto rispetto alla partita pareggiata a Ischia la scorsa settimana: gioca a sinistra Bianco al posto di Tito, Rainone è al centro della difesa e Mancino torna titolare in attacco. Per il Benevento Fabio Brini propone ancora Marotta a fare da punta assieme a Eusepi, con Pezzi a sinistra al posto dello squalificato Som.

La classifica vede il Benevento a 64 punti, prima in classifica con la Salernitana, mentre la Casertana è quarta a quota 55 punti. Nella partita precedente il Benevento ha vinto a Lamezia Terme per 1-0 con gol di Eusepi, la Casertana ha pareggiato 1-1 a Ischia.

La Casertana punta sull’africano Karamoko Cissé, che ha segnato dieci gol con quella di sabato scorso a Ischia: il centravanti è in pienissima forma e lo ha dimostrato con le recenti prestazioni. Il Benevento invece  denuncia un problema difensivo dal momento che deve fare a meno di Padella e di Som entrambi squalificicati. Poche le emozioni della partita con un lungo periodo di studio di entrambe le squadre che non affondano il colpo decisivo. C’è stata comunque una sterile superiorità della Casertana all’inizio del primo tempo  ma le occasioni da rete sono state una per parte senza impensierire il due portieri.

Nella ripresa il Benevento scende in campo con più determinazione e vuole i tre punti fondamentali per il morale e per la classifica ma il risultato non cambia. Eusepi è stato il più difficile da contrastare per i falchetti, che però si sono salvati quando Campagnacci è andato al tiro, trovando la deviazione di Fumagalli sul palo. Eusepi ha sbagliato una conclusione a 15′ dalla fine, poi però nei minuti seguenti è andato nuovamente alla conclusione trovando l’ottimo Fumagalli pronto alla parata.

Con il pareggio la Casertana passa al terzo posto a 56 punti in attesa che scenda in campo la Juve Stabia e il Benevento va a 65 in attesa della Salernitana. Nella prossima giornata il Benevento ospiterà la Paganese, mentre la Casertana sarà ricevuta dal Martina Franca.

RISULTATI LEGA PRO GIRONE C  31^ GIORNATA:

Venerdì 20 marzo 2015
Casertana-Benevento: 0-0.

Sabato 21 marzo 2015
Messina-Cosenza,  ore 14:30
Paganese-Savoia,  ore 14:30
Matera-Vigor Lamezia,  ore 15:00
Lecce-Aversa Normanna,  ore 16:00
Reggina-Melfi,  ore 16:00
Juve Stabia-Ischia Isolaverde,  ore 17:00

Domenica 22 marzo 2015
Catanzaro-Salernitana,  ore 12:30
Lupa Roma-Foggia,  ore 12:30

Lunedì 23 marzo 2015
Martina Franca-Barletta,  ore 20:45

Booking.com