Formazioni Serie A 6^ giornata, Sampdoria-Inter: Le ultime dai campi e le formazioni

Serie A 6^ giornata, Sampdoria-Inter: Le ultime dai campi e le formazioni

Sampdoria-InterSerie A 6^ giornata, Sampdoria-Inter: Le ultime dai campi e le formazioni. Prosegue senza respiro la stagione dell’Inter, che in serata, alle ore 18:00, sarà già in campo a Genova contro la Sampdoria. Un match che arriva dopo il derby e la Lazio e prima di Barcellona e Juventus.

Serie A 6^ giornata, Sampdoria-Inter: Le ultime dai campi e le formazioni. Problemi per Eusebio Di Francesco, con la sua squadra in fondo alla classifica con appena tre punti. L’ex tecnico della Roma ha già cambiato in corsa modulo tattico, passando alla difesa a tre e, per certi versi, sconfessando le sue note idee di 4-3-3. Proprio in difesa ci sarà da far fronte all’assenza dello squalificato ex Murillo,  con Ferrari non al meglio, possibile chance dal 1′ per Chabot. A centrocampo, l’unico sicuro di una maglia sembra essere Ekdal. In attacco, rispetto al ko di Firenze, si rivede Quagliarella, affiancato da uno tra Caprari e Bonazzoli. Ramirez o Rigoni sulla trequarti. Out Gabbiadini.

Serie A 6^ giornata, Sampdoria-Inter: Le ultime dai campi e le formazioni. Barcellona e Juventus possono attendere. Antonio Conte non intende sperimentare troppo e, anzi, rispetto all’1-0 sulla Lazio, dovrebbe riconsegnare le fasce a Candreva e Asamoah, con D’Ambrosio al centro della difesa lasciando rifiatare Godin. Difficile anche la rinuncia a Brozovic in cabina di regia. Accanto al croato, rientra Sensi, inizialmente in panchina nell’infrasettimanale di mercoledì. Completa il terzetto in mediana uno tra Barella, Gagliardini e Vecino. In attacco, infine, scalpita Sanchez, ma a far coppia con Lukaku dovrebbe tornare Lautaro, anche lui escluso dall’undici iniziale contro la Lazio.

SAMPDORIA-INTER, SERIE A 6^ GIORNATA, ORE 18:00, PROBABILI FORMAZIONI

SAMPDORIA (3-4-1-2) TITOLARI: Audero – Bereszynski – Chabot – Colley – Depaoli – Ekdal – Vieira – Murru – Ramirez – Quagliarella – Caprari. IN PANCHINA: Avogadri – Falcone – Ferrari – Regini – Augello – Barreto – Linetty – Thorsby – Leris – Jankto – Rigoni – Bonazzoli. ALLENATORE: Eusebio Di Francesco.

INTER (3-5-2) TITOLARI: Handanovic – D’Ambrosio – De Vrij – Skriniar – Candreva – Barella – Brozovic – Sensi – Asamoah – Lukaku – Lautaro. IN PANCHINA: Padelli – Ranocchia – Godin – Bastoni – Lazaro – Biraghi – Dimarco – Borja Valero – Gagliardini – Vecino – Politano – Sanchez. ALLENATORE: Antonio Conte.
ARBITRO: Gianpaolo Calvarese. ASSISTENTI: Bindoni e Galetto. IV UOMO: Irrati. VAR: Pasqua (Mondin).

Fonte: fcinternews

Booking.com